Iceberg Slim, "Il Pappa". Un documentario prodotto da Ice-T: trailer, teaser e foto

Agli inizi della sua carriera di rapper, Tracy Marrow scelse il suo nome d'arte ICE-T come omaggio al suo scrittore preferito: Iceberg Slim, pseudonimo dell'afroamericano Robert Beck,. Oggi ha prodotto un documentario che lo ricorda: Iceberg Slim: Portrait of a Pimp. Trailer, teaser e foto


Il trailer è visibile anche qui in HD


 

Agli inizi della sua carriera di rapper, Tracy Marrow scelse il suo nome d'arte ICE-T come omaggio al suo scrittore preferito, nonchè figura di culto e ispiratore per tutta una generazione: Iceberg Slim, pseudonimo dell'afroamericano Robert Beck, considerato uno dei padri della urban fiction, letteratura di strada che nasce dalla strada.

Iceberg Slim: Portrait of a Pimp. DocumentarioL'esperienza letteraria di Iceberg Slim, non troppo diversa da quella di Edward Bunker, fu quella di restituire la sua vita turbolenta (e criminale) in un linguaggio vulcanico, crudo, violento, eppure poetico e sempre autentico, in un paesaggio popolato da puttane, sfruttatori, disperati, realizzando dei capolavori innovativi, pur non nascendo scrittore: anzi, nasce povero e senza alcuna risorsa in un ghetto di Chicago, figlio di una cameriera e di padre ignoto. Eroinomane, giovanissimo scopre di avere un vero talento per una professione redditizia: e diventa uno dei più noti magnaccia del Midwest.

Il modo in cui diventa uno scrittore è davvero romanzesco: dopo nove anni di carcere, ripulito, diventerà un disinfestatore, che un giorno, impegnato a liberare dagli scarafaggi l'appartamento di un professore universitario, viene convinto a pubblicare la sua autobiografia.

Leggere per credere, tra i suoi romanzi, la cosiddetta "trilogia del ghetto": Pimp: The Story Of My Life, Trick Baby e Mama Black Widow, tradotti in italiano come Il Pappa, Trick Baby -  La storia di un negro bianco e Black Mama. La vedova nera, editi il primo da Guanda (e purtroppo fuori catalogo) gli altri due da Shake Edizioni. Da Trick Baby è stato già tratto un film nel 1972, diretto da Larry Yust; e un nuovo lungometraggio dovrebbe essere realizzato a partire da Mama Black Widow, diretto da Marshall Tyler, regista di video e documentari musicali.

Iceberg SlimOggi Ice-T ha prodotto Iceberg Slim: Portrait of a Pimp, un documentario diretto dal suo manager Jorge Hinojosa, già presentato al Toronto Film Festival 2012.

Accanto ai familiari di Iceberg Slim, morto nel 1992 -  Betty, Camille, Diane, Misty - lo ricordano Snoop Dogg, Henry Rollins, Chris Rock, Quincy Jones e altri personaggi profondamente influenzati dalla sua figura e dai suoi romanzi, considerati capitali per i film blaxploitation (deve aver influenzato anche il cinema di Quentin Tarantino) il gangsta rap e la letteratura (Irvine Welsh è tra i suoi ammiratori di sempre). Nel documentario compare lo stesso scrittore, in materiali d'archivio.

L'uscita è prevista on demand su iTunes dal 12 luglio e nelle sale USA dal 19 luglio.
 

Scrivi un commento
Captcha

Segnala un commento
Captcha

Sono presenti 0 commenti
 
 

Cerca nel sito

Cerca nel sito



News

John Woo al Singapore International Film Festival
Presenterà The Crossing
Studio Universal ricorda la caduta del muro di Berlino
 Da lunedì 3 novembre quattro pellicole per il 25° anniversario
Nolan parla di Interstellar: "Il futuro? Senza governi e con tsunami di sabbia"
Nelle nostre sale dal 6 novembre
Takeshi Kitano attacca film violenti e Academy
Durante il Tokyo International Film Festival
Paul Greengrass in trattativa per dirigere The Tunnels
Dal romanzo di John Mitchell
Quadrophenia 35 anni dopo
In sala solo il 10 dicembre
Muore Elizabeth Norment, star di House of Cards
Aveva 61 anni
Michael Jackson - Life, Death and Legacy al cinema
In sala il 25 e il 26 Novembre
In uscita il cofanetto di Gomorra - La Serie
Dal 6 novembre, in blu-ray e dvd
Maurizio Casagrande dirige Babbo Natale non viene da Nord
Al via le riprese
A novembre, Serial Movies! su Studio Universal
Con le saghe USA più celebri
Medaglie d'Oro – Una Vita per il Cinema.
La Cerimonia di assegnazione allo Spazio Novecento.  
Il giovane favoloso è già il film italiano più visto della stagione
Superati i 3 milioni di euro.
Venerdì 31 ottobre In grazia di Dio torna in sala
Al cinema Palestrina di Milano  
Pelo malo designato film della critica dal SNCCI
In sala da 30 ottobre
Torneranno i prati di Olmi in contemporanea in 100 paesi del mondo
Il 4 novembre prossimo
Maccio Capatonda a Lucca Comics & Games.
 Presenta il backstage del film
Halloween in copertina su Film Tv
Lucca Comics & Games e interviste ad Abrahamson e Scimeca
Primo ciak ad Asti per In un posto bellissimo di Giorgia Cecere
Con Isabella Ragonese e Alessio Boni
Mauro Talamonti vince la sezione videoclip alla BiennaleMArteLive.
Fotografo e videomaker  
Massimo Troisi ritorna con Il postino in versione restaurata
Blu-Ray, DVD, Digital Download da oggi
Stefano Calvagna porta sullo schermo Franco Califano in Non escludo il ritorno
Presentato stasera a Roma a Piazza Vittorio
Spostata l'uscita di Frank
Il film di Larry Abrahamson in sala il 13 novembre.  
Parte la 50 giorni di Firenze
L'inaugurazione domani al cinema Odeon
Wild di Jean Marc-Vallée è il film di chiusura del Torino Film Festival
Sarà proiettato sabato 29 novembre