Hansel & Gretel - Cacciatori di streghe

di Tommy Wirkola

Hansel e Gretel - Cacciatori di streghe
Titolo originale: Hansel & Gretel: Witch Hunters

Interpreti: Jeremy Renner, Gemma Arterton, Famke Janssen, Pihla Viitala, Peter Stormare, Derek Mears, Thomas Mann

Origine: Germania, USA, 2013

Distribuzione: Universal Pictures

Durata: 88'




Quindici anni dopo essere stati presi in ostaggio dalla strega nella casetta di marzapane e averla uccisa buttandola nel forno, Hansel (Jeremy Renner – The Hurt Locker, The Town), ormai diabetico, e Gretel (Gemma Arterton – Agente 007 – Quantum of Solace, Tamara Drew – Tradimenti all'inglese) sono dei noti cacciatori di taglie, dediti alla caccia alle streghe. Arrivati nella città di Augusta, i fratelli salvano la giovane Mina (Pihla Viitala – Red Sky), ingiustamente accusata di stregoneria, e vengono ingaggiati per ritrovare dei bambini rapiti dalle streghe. Hansel e Gretel dovranno fare i conti con la pericolosa strega Muriel (Famke Janssen – la saga di X-Men, Taken – La vendetta), la quale sta pianificando di sacrificare i bambini per un rituale, e con lo sceriffo locale (Peter Stormare – Fargo, Parnassus – L'uomo che voleva ingannare il diavolo, Educazione siberiana), assetato di potere.

Sulla scia dei recenti riadattamenti di Biancaneve e Cappuccetto rosso, arriva nelle sale italiane un altro film ispirato dalla nota fiaba dei fratelli Grimm. Hansel & Gretel – Cacciatori di streghe rappresenta il debutto in lingua inglese del regista norvegese Tommy Wirkola, il quale è stato scelto dal produttore Kevin Messick, positivamente impressionato dalla sua commedia-horror sugli zombie Dead Snow. Per il ruolo di Gretel erano state prese inizialmente in considerazione Noomi Rapace, Diane Kruger ed Eva Green, ma alla fine è stata scelta Arterton dopo che il regista l'aveva notata in La scomparsa di Alice Creed. Il film è stato interamente girato in Germania, tra gli studi di Babelsberg per gli interni e varie location vicino Berlino e in Bassa Sassonia per gli esterni. La colonna sonora è stata composta dall'islandese Atli Örvarsson (L'ultimo dei templari) con la supervisione di Hans Zimmer (Il gladiatore, Inception). Il film, che sarebbe dovuto uscire negli USA il 2 marzo 2012 ma è stato poi rimandato per permettere a Renner di girare The Avengers e The Bourne Legacy, ha avuto grande successo di pubblico in Russia e ha tenuto bene al box office negli USA. È già in progetto un sequel del film.


(E.S.)



 

Scrivi un commento
Captcha

Segnala un commento
Captcha

Sono presenti 0 commenti
 
 

Cerca nel sito

Cerca nel sito



News

Frozen raggiunge il sesto posto negli incassi mondiali di sempre
Superando anche Transformers 
Tom Hanks protagonista di un thriller sulla Guerra Fredda
Spielberg in trattative per la regia
Tarantino non rinuncia al suo secondo western
Forse The Hateful Eight sarà realizzato
Jessica Chastain nei panni di Marilyn Monroe
In Blonde, ultimo film di Andrew Dominik
È morto Claudio G. Fava
Il giornalista e critico cinematografico aveva 83 anni
Cannes 67 - Nicole Garcia alla Caméra d'or
L'attrice e regista guiderà la giuria delle opere prime
The Amazing Spider-Man 2 in copertina su Film Tv
Intervista a Isabella Ragonese, Tracks e Far East Film Festival
East End il film d'animazione firmato Moccia
Ambientato alla periferia di Roma
On line il sito de La trattativa di Sabina Guzzanti
Con le informazioni sul nuovo film
Di Caprio protagonista di The Revenant
L'attore nella pellicola diretta da Inarritu
Diminuisce l'investimento ma aumenta la produzione di film italiani
Dal rapporto MIBACT e Anica sui numeri del cinema italiano 
Un sequel per Mrs. Doubtfire
Robin Williams ancora protagonista
Nuove rivelazioni su Batman Vs. Superman
Ne parla Zack Snyder
Un Focus sul cinema italiano al Festival di Pechino
Presentati i film di Toni Trupia, Daniele Gaglianone, Francesco Bruni e Matteo Oleotto
Torna Cronenberg con Maps To The Stars
Il film sarà a Cannes ed esce in Italia il 21 maggio
Festival di Cannes. I film di "Un certain regard"
19 titoli in gara
Il film di Alice Rohrwacher corre per la Palma d'Oro
Le meraviglie a Cannes
Jacques Tati in mostra!
un'esposizione fotografica con le migliori scene dei suoi film
Noah non passa in Medio Oriente
 il film di Aronofsky vietato per ragioni culturali
James Franco avrà un cameo in Dawn of the Planet of the Apes
Ma l'attore non ne era a conoscenza
Locke nelle sale dal 30 aprile
la seconda opera di Steven Knight
Festival di Cannes: annunciati i titoli dei corti e Cinéfondation
C'è l'italiano A passo d'uomo di Aloi
David Fincher dice no al biopic su Steve Jobs
Avrebbe avanzato richieste esose alla casa di produzione
Philomena in DVD e Blu Ray
Uscito il 15 aprile  
Tilda Swinton non si considera un'attrice
Ne spiega le ragioni in un'intervista su Variety