Come ti spaccio la famiglia

di Rawson Marshall Thurber

Come ti spaccio la famiglia

Titolo originale: We're the Millers

Interpreti: Jennifer Aniston, Emma Roberts, Jason Sudeikis, Ed Helms, Will Poulter

Origine: Stati Uniti, 2012
Distribuzione: Warner Bros. Italia

Durata: 110'

 

 

 

David Burke (Jason Sudeikis – The Rocker, Come ammazzare il capo... e vivere felici) è uno spacciatore di marijuana part-time. La sua è una clientela molto particolare che annovera casalinghe annoiate e cuochi, rifiutandosi però, spinto dalla sua “morale”, di vendere droga ai ragazzini. La sua tranquilla attività illegale subisce una battuta d'arresto quando, intento ad aiutare dei ragazzi vittime di un gruppo di punkabbestie, viene derubato, da quest'ultimi, dei contanti e della droga. Con un forte passivo nei confronti del suo fornitore, Brad (Ed Helms Walk Hard, Una Notte da Leoni), David si ritrova a passare allo spaccio di droghe pesanti per estinguere il suo debito. Per farlo si avvale dell'aiuto dei suoi vicini: la spogliarellista Rose (Jennifer Aniston – The Good Girl, Io e Marley, Il Cacciatore di ex), la teenager problematica Casey ( Emma Roberts - Scream 4, It's Kind Of A Funny Story, Aquamarine) e il giovane Kenny (Will PoulterWild Bill, Le Cronache di Narnia – Il Viaggio del Veliero). I quattro, fingendosi una famiglia modello, si dirigono, a bordo di una roulotte carica di droga, al confine con il Messico, in un viaggio pieno di disavventure e colpi di scena.
 

In cantiere già dal 2006, Come ti spaccio la famiglia, tratto da una sceneggiatura di Steve Faber e Bob Fisher (2 single a nozze) e Sean Anders e John Morris (Un tuffo nel passato), doveva inizialmente avvalersi di un cast differente. Per un periodo, infatti, si vociferò della presenza, nella pellicola, di Steve Buscemi e Will Arnett. Il film vede Jennifer Aniston e Jason Sudeikis tornare a lavorare insieme dopo le comuni esperienze sui set de Il Cacciatore di Ex, Come ammazzare il capo... e vivere felici e della serie Tv 30 Rock.

 

 

(M.S.)

 

 

 

 

 

Scrivi un commento
Captcha

Segnala un commento
Captcha

Sono presenti 0 commenti
 
 

Cerca nel sito

Cerca nel sito

News

'I Paranoidi' con Fabio Testi e Enzo G. Castellari
Diretti da Camillo Brena e Matteo Mercanti
Nastri d'Argento per il miglior documentario a Costanza Quatriglio e Giorgio Treves
Per le due sezioni Cinema del reale e Cinema e spettacolo
Aperta la prevendita dell'anteprima di Fast & Furious 7
In sala il 1 aprile
Arriva in sala 'smoKings' di Michele Fornasero
Un documentario gangster sul mondo del tabacco
Rocco Tanica per il corto musical Maria P.
Scritto e diretto da Alessandro Corradi
Valentina Carnelutti e il lavoro del regista con l'attore
nel workshop Dirigimi, gli ultimi due week end di marzo
Studio Universal omaggia Alfred Hitchcock
Per il 55° Anniversario dall’uscita di Psycho
Denis Villeneuve alla regia del sequel di Blade Runner
Harrison Ford sarà ancora Rick Deckard
Record al box-office per Zanetti Story
Il film che ha incassato di più nella giornata di ieri
"Lunga vita e prosperità" - Addio a Leonard Nimoy
Muore Spok, icona di Star Trek
Legends - Le 10 identità di Sean Bean
Su Fox ogni giovedì alle 23.15
L'altra Heimat - continua la saga di Edgar Reitz
Dal cinema il 31 marzo e il 1 aprile
La vedova Monicelli protesta: «No al Premio grossetano».
Avrebbe preferito Pif a Verdone.
In sala con Coppola, Scorsese, De Palma e Hitchcock al Cinema Trevi di Roma
Una serie di grandi classici restaurati
Noi e la Giulia parte bene al box office
Già 190.000 spettatori e 1.300.000 € d'incasso
Joaquin Phoenix in copertina su Film Tv
SpongeBob, Paul Thomas Anderson, Ryan Murphy e Javier Zanetti
Terzo film per Michelle Williams e Kelly Reichardt
Dopo Wendy and Lucy e Meek's Cutoff
Antonio Monda è il nuovo Direttore Artistico del Festival di Roma
Direzione Generale a Lucio Argano
L'Oscar al miglior documentario 'Citizenfour' in sala
Dall'11 giugno
OSCAR 2015 - Vincono Redmayne e Julianne Moore
Miglior attore e miglior attrice
OSCAR 2015 - Alexandre Desplat vince il suo primo Academy
Per le musiche di Grand Budapest Hotel
OSCAR 2015 - Patricia Arquette premiata
Attrice non protagonista per Boyhood
OSCAR 2015 - Vince Ida
Il polacco è il miglior film straniero
OSCAR 2015 - Vince l'italiana Milena Canonero
Migliori costumi per Grand Budapest Hotel
Timbuktu domina i 40° César
Premiati anche Dolan, Wenders e Kristen Stewart