Colpi di fortuna

 di Neri Parenti

Colpi di fulmine


Titolo originale: Colpi di fortuna
Interpreti: Christian De Sica, Luisa Ranieri, Anna Foglietta, Arisa, Lillo, Greg, Simone Barbato
Origine: Italia, 2012
Distribuzione: Universal Pictures/Filmauro
Durata: 104’


Alberto Benni (Christian De Sica - Vacanze di Natale a Cortina, Buona Gionrnata, Il principe abusivo) è uno psichiatra che finisce per sbaglio nel mirino della Guardia di Finanza. Temendo le sbarre, scappa in un paese del Trentino spacciandosi per il nuovo parroco. Grazie all’esperienza, nonostante i metodi poco ortodossi, Alberto riesce ad ingraziarsi la comunità e finisce per conoscere la bella Angela (Luisa Ranieri – La vita è una cosa meravigliosa, Benvenuto a bordo, Immaturi), maresciallo dell’Arma dei Carabinieri, purtroppo promessa sposa al sindaco del paese. In questo scenario si alternano anche le vicende della collaboratrice parrocchiale Tina (Arisa – Tutta colpa della musica, La peggior settimana della mia vita, Un mostro a Parigi) e del sacrestano muto Oscar (Simone Barbato – Zelig Off, Zelig, Avanti un altro!).
Nel frattempo, a Roma, Ermete Maria Grilli, ambasciatore presso la Santa Sede, pacato e dai modi discreti, si innamora della pescivendola Adele (Anna Foglietta – Ex, L’amore è imperfetto, Mai stati uniti), impetuosa e impulsiva. Ermete (Greg – Bagnomaria, Blek Giek, Lillo& Greg – The Movie), per vincere le distanze, si farà aiutare dall’autista Ferdinando (Lillo – Bagnomaria, Blek Giek, Lillo& Greg – The Movie) che gli insegnerà ad essere un vero coatto.


Con Colpi di fulmine, Neri Parenti segna una svolta nel tradizionale appuntamento natalizio della Filmauro. Infatti, la lunga carriera di cinepanettone si converte nella più classica formula della commedia romantica a episodi. La comicità greve che ha sempre accompagnato i film precedenti vira verso toni più leggeri e situazioni comiche più verosimili. Si propongono così due storie separate che rispondono alla struttura del film a episodi, connesse tra loro dalla tematica dell’amore a prima vista. Il film, girato prevalentemente tra Roma e Fiera di Primiero, in Trentino, si avvale di un cast ridotto rispetto alla solita troupe al soldi di Neri Parenti.
Del cast originale, infatti, l’unico superstite è Christian De Sica, cui si affiancano le new entry Arisa e Simone Barbato. Lillo&Greg, dal canto loro, hanno contribuito alla campana promozionale del film attraverso alcune operazioni pubblicitarie di marketing virale, interpretando 4 clip comiche, dal titolo Te piasse un colpo di fulmine, rese disponibili su YouTube, il cui schema ricalca il secondo episodio del film che li vede protagonisti.


 

(M. G.)

 

Scrivi un commento
Captcha

Segnala un commento
Captcha

Sono presenti 0 commenti
 
 

Cerca nel sito

Cerca nel sito



News

VENEZIA 71 - Pacino e Levinson premiati
All'attore e al regista è stato consegnato il  premio Mimmo Rotella
VENEZIA - Larry Clark non ci sarà
Per motivi personali
VENEZIA 71 - Molto positiva l'accoglienza internazionale per "Anime nere"
"Telegraph" l'ha paragonato a Visconti e a Il Padrino
VENEZIA 71 - AI Deproducers il premio Ho Visto Una Canzone
Per Italy in a Day di Salvatores
VENEZIA 71 - Molto applaudito Peter Bogdanovich
Per il film She's Funny That Way in Fuori concorso
VENEZIA 71 - Dove c'è fumo...c'è Emergency!
effetti speciali sul red carpet per i 20 anni dell'associazione umanitaria
VENEZIA 71 - Scamarcio: "Distribuite 'La vita oscena" di De Maria
l'attore, produttore associato del film, lancia un appello ai distributori italiani
Nozze segrete per Brad Pitt e la Jolie
 i due si sono sposati il 23 agosto in Francia
VENEZIA 71 - Omaggio ad Alberto Lattuada per Senza pietà
In occasione del centenario della nascita del regista
VENEZIA 71 - Fischi e applausi per La vita oscena di De Maria
Alle proiezione per il pubblico in Sala Darsena
VENEZIA 71 - Due sedie vuote per Mohammadi e Sentsov
Lasciate simbolicamente vuote ieri durante la presentazione della Giuria
VENEZIA 71 - Le Winx sul Red Carpet
per festeggiare il nuovo film Winx Club – Il Mistero degli Abissi in uscita a settembre
VENEZIA 71 - Applausi per Melbourne
Opera prima iraniana alla Settimana della critica
VENEZIA 71 - Il film su Andreotti in Laguna
Domani sarà  la giornata del documentario  di Tatti  Sanguineti
VENEZIA 71 - Quentin Dupieux assente per gravi motivi personali
Il suo film, Reality, presentato in Orizzonti
L'ice bucket challenge al caffè di David Lynch
il regista aggiunge all'acqua un espresso e nomina Putin
Uscito il n. 20 di Diari di Cineclub
In download gratuito
VENEZIA 71 - James Dean in blu ray per la WB
arrivano dal 18 settembre La valle dell'Eden, Il gigante e Gioventù bruciata
VENEZIA 71 - La mostra Ieri, Oggi, Sophia al Lido
i più bei ritratti fotografici della Loren esposti al Palazzo del cinema
VENEZIA 71 - Premio Cariddi ad Ambra Angiolini
per il suo percorso nel cinema italiano contemporaneo
VENEZIA 71 - Il Presidente Napolitano all'inaugurazione
Assisterà alla proiezione di Birdman
Al Pacino in copertina su "Film Tv"
Speciale 71° Festival di Venezia
Addio a Richard Attenborough
Regista premio Oscar per Gandhi
Le ceneri di Robin Williams nella baia di San Francisco
Rispettate le volontà dell'attore
Jackie Chan ha chiesto scusa per l'arresto del figlio
Dovuto a problemi di droga