Farrell e Cotillard in "Cosmopolis": Cronenberg da DeLillo


Una coppia di attori già diretti da Michael Mann: Colin Farrell (Miami Vice) e Marion Cotillard (Public Enemies) saranno i protagonisti di Cosmopolis, diretto da David Cronenberg e tratto dal romanzo di Don DeLillo

Colin Farrell e Marion Cotillard in COSMOPOLIS, regia di David Cronenberg dal romanzo di Don DeLilllo

 

Una coppia di attori già diretti da Michael Mann: Colin Farrell (Miami Vice) e Marion Cotillard (Public Enemies) saranno i protagonisti di Cosmopolis, diretto da David Cronenberg e tratto dal romanzo del 2003 di uno dei più grandi scrittori americani contemporanei, Don DeLillo.

Spetta a Cronenberg il compito di tradurre per il grande schermo la caduta del miliardario Eric Packer (Farrell – la Cotillard sarà sua moglie) nel corso di una lunga, surreale giornata newyorchese in limousine. Colin Farrell in Miami Vice e Marion Cotillard in Public Enemies

Il film gode di un budget di 20,5 milioni di dollari e sarà prodotto da Alfama Films, società creata nel 2006 dal portoghese Paulo Branco e dalla Antenna LTD di Cronenberg, in associazione con la francese Kinology.

Sarà proprio Kinology a presentare Cosmpolis sul mercato internazionale al 63° Festival di Cannes.

Le riprese, previste a ottobre 2010 tra Toronto e New York, potrebbero slittare fino alla primavera del 2011.

Nel frattempo Cronenberg sarà impegnato con A Dangerous Method, la sua personale visione del triangolo psicanalitico e sentimentale Freud-Jung-Sabina Spielrein, rispettivamente interpretati da Viggo Mortensen, Michael Fassbender e Keira Knightley; in più, nel cast c'è Vincent Cassel.

 

 

Scrivi un commento
Captcha

Segnala un commento
Captcha

Sono presenti 0 commenti
 
 

Cerca nel sito

Cerca nel sito



News

On line il sito de La trattativa di Sabina Guzzanti
Con le informazioni sul nuovo film
Di Caprio protagonista di The Revenant
L'attore nella pellicola diretta da Inarritu
Diminuisce l'investimento ma aumenta la produzione di film italiani
Dal rapporto MIBACT e Anica sui numeri del cinema italiano 
Un sequel per Mrs. Doubtfire
Robin Williams ancora protagonista
Nuove rivelazioni su Batman Vs. Superman
Ne parla Zack Snyder
Un Focus sul cinema italiano al Festival di Pechino
Presentati i film di Toni Trupia, Daniele Gaglianone, Francesco Bruni e Matteo Oleotto
Torna Cronenberg con Maps To The Stars
Il film sarà a Cannes ed esce in Italia il 21 maggio
Festival di Cannes. I film di "Un certain regard"
19 titoli in gara
Il film di Alice Rohrwacher corre per la Palma d'Oro
Le meraviglie a Cannes
Jacques Tati in mostra!
un'esposizione fotografica con le migliori scene dei suoi film
Noah non passa in Medio Oriente
 il film di Aronofsky vietato per ragioni culturali
James Franco avrà un cameo in Dawn of the Planet of the Apes
Ma l'attore non ne era a conoscenza
Locke nelle sale dal 30 aprile
la seconda opera di Steven Knight
Festival di Cannes: annunciati i titoli dei corti e Cinéfondation
C'è l'italiano A passo d'uomo di Aloi
David Fincher dice no al biopic su Steve Jobs
Avrebbe avanzato richieste esose alla casa di produzione
Philomena in DVD e Blu Ray
Uscito il 15 aprile  
Tilda Swinton non si considera un'attrice
Ne spiega le ragioni in un'intervista su Variety 
I mattatori del cinema italiano, dal 16 aprile in home video
Una collana dvd Warner Bros sui grandi volti della storia del cinema italiano
The Revenant di Iñárritu previsto per il 2015
Il protagonista sarà Leonardo Di Caprio
Rio 2 in copertina su Film Tv
Interviste a Carlos Saldanha e i Manetti Bros.
J.D. Salinger al cinema
Il film-documentario nelle sale solo il 20 maggio
James Cameron sui suoi Avatar
"Il secondo, terzo e quarto film saranno prodotti contemporaneamente"
Previsto il sesto capitolo della serie Die Hard
Di nuovo insieme Bruce Willis e Samuel L. Jackson?
Incassi record per Grand Budapest Hotel
Oltre 100 milioni di dollari in tutto il mondo
Italian DVD & Blu Ray Awards: vincono Lee e Sorrentino
La grande bellezza e La vita di Pi fra i vincitori