CANNES 60 - "Pleasure Factory", di Ekachai Uekrongtham (Un certain regard)

Ispirato ad una storia vera, "Pleasure Factory" e' il primo lungometraggio ad essere girato interamente nel quartiere a luci rosse di Singapore, Geylang. Scritto e girato dal regista di "Beautiful Boxer" e' una bella sorpresa, il regista tailandese: filma finalmente la fragilita', il senso di abbandono e di stupore in una notte

Ispirato ad una storia vera, Pleasure Factory e' il primo lungometraggio ad essere girato interamente nel quartiere a luci rosse di Singapore, Geylang. Scritto dallo stesso regista di Beautiful Boxer, presentato con grande successo a Cannes nel 2003. Cronaca intima e seducente nel quartiere popolare del sesso a pagamento. Personaggi in cerca di piacere (giovani, meno giovani, uomini alla prima esperienza) si ritrovano tutti a vivere la stessa notte. Un ragazzo timido e impacciato perde la sua verginita', una ragazzina si vede "iniziare" alla prostituzione ed una squillo di lusso, si porta a casa un ragazzo che suona ai tavoli dei ristoranti, quasi come se fosse il suo fidanzato, quasi come se avesse una storia d'amore normale. E' una bella sorpresa, o meglio un conferma, il regista tailandese. Gira con la forza di chi non segue la linearita' dello sguardo e la pulizia del cromatismo. Non da mai pero' la sensazione di essere un esercizio di maniera il suo stile leggero e contorto, come il volo di una farfalla a cui pero' e' stata rubata la liberta'. Sul sesso e la prostituzione non gira come se dovesse essere una lezione di morale e di eticita', piuttosto resta in bilico con i suoi personaggi, sul filo della notte, tra i tavoli dei caffe', nelle stanze del peccato. Filmare finalmente la fragilita', il senso di abbandono e di stupore, il senso pulsante della notte, tra desideri e rancori mai assopiti. Catena di inizi e di finali come l'esistenza che si reincarna ogni giorno, senza un centro, ma dispersa nel volo di quella farfalla che vorremmo inchiodarla per sempre nella nostra mente. Battere le ali e' energia che manca ma anche energia che trovi, fermare il tempo e' energia che sprechi, ma anche energia che conservi per sempre.

Scrivi un commento
Captcha

Segnala un commento
Captcha

Sono presenti 0 commenti
 
 

Cerca nel sito

Cerca nel sito



News

NociCortinfestival dalla Puglia a Los Angeles
i migliori corti saranno un film con Gina Cassavetes
Matthew McConaughey parla di "Interstellar" al Comic-con
"il film più ambizioso che Christopher Nolan abbia mai realizzato"  
I Barrymore alle Giornate del Cinema Muto
A Pordenone dal 4 all'11 ottobre
Amazon recluta Ridley Scott
Per l'adattamento di un romanzo di Philip K. Dick
Magic in the Moonlight in sala il 4 dicembre
Nuovo film di Woody Allen con Emma Stone
Apes Revolution sul nuovo Film Tv
Interviste a Matt Reevs e Andy Serkis, speciale sul cinema Palestinese
Addio a Giorgio Gaslini
sue le colonne sonore de La notte di Antonioni e Profondo rosso    
Esce a settembre Frances Ha
Il film di Noah Baumbach amato da Tarantino
Sin City – Una donna per uccidere da ottobre al cinema
Il ritorno della coppia Robert Rodriguez/Frank Miller  
Point Break 2 in Alto Adige
Le riprese si sono svolte a Bolzano e Brunico
I vincitori del Concorso Paranormal Stories
le t-shirt messe in palio da Explorer Entertainment 
Venezia 71: la Calabria di Francesco Munzi
Nella sua trasposizione di Anime Nere
Step Up All In: prima clip e spot
il film uscirà il 20 agosto  
LOCARNO 67 - Arriva Roman Polanski
Terrà una lezione di cinema aperta al pubblico il 15 agosto
CinemaèDanza parte oggi da Cortona
Prossimi appuntamenti ad Arezzo e Terranova Bracciolini
Tutti i premi del 44° Giffoni Film Festival
Ornella Muti e Paolo Conticini ospiti speciali
Julia Roberts e Vincent Cassel in Toscana
Lei per Calzedonia, lui per Garrone
Chuck Palahniuk annuncia un comic book per Fight Club 2
il fumetto sarà edito da Dark Horse
I vincitori di Bimbi Belli 2014
Pif miglior film
Amazing Spider-Man 3 rimandato al 2018
La precedenza a ‘I Sinistri Sei’
L'Osservatore Romano esalta Il vangelo secondo Matteo
Quella di Pasolini "forse la migliore opera su Gesù nella storia del cinema".
La sceneggiatura de ‘Il giovane favoloso’ in libreria
Martone su Leopardi: dal 16 ottobre
Laurea honoris causa a Bertolucci
Il conferimento sarà il 16 dicembre  
Naomi Watts per Jean-Marc Vallée?
In trattative per il suo Demolition
Il Premio Bresson va a Verdone
L'attore e regista romano verrà insignito del premio