Anteprima mondiale al BFF

Il 2 giugno Anteprimadoc inaugura con l'anteprima mondiale di The Liberty of Norton Folgate, di Julien Temple

ANTEPRIMADOC - BELLARIAFILMFESTIVAL
GIORNATA DEL 2 GIUGNO

Giornata inaugurale del BFF
con l'anteprima mondiale di
THE LIBERTY OF NORTON FOLGATE
di Julien Temple

a seguire
DOC EROTIKA
“9 TO 5: DAYS IN PORN”

alle 19 INAUGURAZIONE DI
“PROGETTO K-LAB”,
VIDEOINSTALLAZIONE DI CESAR MENEGHETTI


Anteprimadoc inaugura con l'anteprima mondiale di The Liberty of Norton Folgate, di Julien Temple, il regista -ospite del Bellaria Film Festival- cui la rassegna dedica un importante omaggio. Alle 20.30 al Teatro Astra, subito dopo il corto di Temple Sex Pistols Number One, si potrà assistere al nuovissimo documentario dedicato alla band ska dei Madness: un film-concerto che va ben oltre i confini del genere, girato all’Hanckey Empire londinese e nelle strade vecchie e nuove della metropoli. Racconta storie e leggende di una città nata dal sangue, dal fango e dai sogni degli immigrati. La sensibilità pop dei Madness è tessuta lungo un viaggio ricco di referenze e influenze culturali; così, music-hall e abitanti di vecchie strade di Londra sono uniti al pubblico che reagisce allo spettacolo e ai tempi, esibendosi con la band sul palco. Lavorando con il collettivo di artisti Legun della East London, si è creato un complesso lavoro di immagini che accompagna ogni canzone in modo tale da riflettere la storia in evoluzione della cultura popolare londinese.
L'anteprima di Temple sarà preceduta dalla proiezione di E il dado? del filmaker bellariese Silvio Canini. Dopo il film di Temple il primo dei documentari internazionali sella sezione DOC EROTIKA, uno sguardo non convenzionale al mondo della sessualità: è 9to5: Days in Porn di Jens Hoffmann.
Cinque anni di preparazione e uno e mezzo per girare questo ritratto di persone che lavorano nei film per adulti, un business più grande di quello della musica.
Il film, realizzato in parte in 16mm in parte in HD, aveva una forma originale di circa 4 ore; è stato ridotto concentrando la struttura intorno a undici personaggi.

Già nel pomeriggio, sempre al teatro Astra, alle 16.30 prende il via la sezione dedicata al nuovo cinema cubano, “Cuba 50: IL FUTURO E' OGGI”, con alcuni cortometraggi (Las camas solas, El futuro es hoy, Buscandote Havana e De generaciòn).

Alle 18.15 l'omaggio ad un cineasta recentemente scomparso, Armando Ceste (presente anche al festival di Bellaria) prevede la proiezione di Aria di golpe, del 1973 (in cui Dario Fo e Franca Rame rivisitano un loro spettacolo, Lotta di popolo in Cile, andato in scena al Palazzetto dello Sport di Torino e ripreso dal Collettivo Cinema Militante), Amoremorte e Movimento.

Al Palazzo del Turismo alle 15 per il Premio Casa Rossa Doc RATA NECE BITI di Daniele Gaglianone, documentario epico che scava nelle macerie della Bosnia-Erzegovina; per il Concorso Cortodoc La scuola fra le nuvole, alle 18, seguito da Noi che siamo ancora vive di D.Cini (fuori concorso).

Inaugura anche, a 36A Spazio Gallery di viale Pascoli a Bellaria, l'nstallazione (ore 19) di César Meneghetti (che sarà visitabile ogni giorno, fino al 6 giugno, dalle 15 alle 22). Progetto K-Lab è stato realizzato da Meneghetti in collaborazione con il fotografo Enrico Blasi, il video reporter Sam Cole ed il sound designer Matthew Mountford. L’artista e filmmaker racconta della realtà africana di Keita in Niger. Questa zona nel 1984 è stata devastata dalla siccità, ma grazie alla Cooperazione Italiana oggi è un esempio concreto di lotta contro la desertificazione e torna a vivere testimoniando un mondo possibile.
Meneghetti  (nato in Brasile nel '64) ha esposto in più di 36 paesi e ha realizzato circa 60 tra lungometraggi, documentari, cortometraggi e video sperimentali, in gran parte realizzati con Elisabetta Pandimiglio, tra cui Interferenze (1997), Sem Terra (2001), Zappaterra (Diario Sacher, 2002), Motoboy (2004), Contromano (2005),  Taccone,  fuga in salita (2006) in concorso AnteprimaDoc al BFF 2007 e Terrorista in concorso AnteprimaDoc al BFF 2008.

Scrivi un commento
Captcha

Segnala un commento
Captcha

Sono presenti 0 commenti
 
 

Cerca nel sito

Cerca nel sito



News

Alfonso Cuarón in una monografia
Scritta da Simone Santi Amantini
Mad Max: Fury Road fuori concorso a Cannes
Sarà presentato il 14 maggio al Grand Théâtre Lumière
Jean Dujardin in copertina su Film Tv
Cinema svizzero, French Connection, Cold in July, 1992
Ameluk, al cinema l'opera prima di Mimmo Mancini
Dal 9 aprile in sala
I dieci comandamenti di Roberto Benigni in doppio dvd
206 minuti di spettacolo
L'ultimo film di Glawogger al cinema?
Il team del regista al lavoro su settanta ore di girato
La Cineteca di Bologna restaura tutti i film di Buster Keaton
I primi restauri saranno presentati alla 39° edizione de Il Cinema Ritrovato
Keanu Reeves e Jim Carrey nel nuovo film di Ana Lily Amirpour
Si intitolerà Bad Batch e sarà una love story tra cannibali
Blackhat in lingua originale negli UCI Cinemas
Solo domani, 25 marzo
Il Festival del cinema di Roma torna a essere una Festa
Dal 16 al 23 ottobre
Abderrahmane Sissako presidente della giuria del 25° FCAAAL
A Milano dal 4 al 10 maggio
Torna a Roma il Film Festival Turco
Dal 16 al 19 aprile al Multisala Barberini  
Barbara Steele al 35° Fantafestival
Dal 15 al 19 giugno 
Tra l'Armenia e Nanni Loy
Al Cinema Trevi di Roma da oggi al 29 marzo
Melvil Poupaud ospite al Sicilia Queer Film Fest
l'attore e regista francese dal 25 al 31 maggio a Palermo 
Il noir maledetto di Claire Denis
 da Sentieri Selvaggi giovedì 26 h 20.30, ingresso gratuito
James Franco ha iniziato le riprese di In Dubious Battle
Dallo scorso 18 marzo ad Atlanta
Pixels di Chris Columbus dal 29 luglio al cinema
Con Adam Sandler
Future Film Festival 2015: Eat the future
Dal 5 al 10 maggio a Bologna
Il giardino dei Finzi Contini in versione restaurata dall'Istituto Luce Cinecittà
Il film premio Oscar di Vittorio De Sica torna in una nuova edizione dal 25 marzo
Home-A casa, in libreria il bestseller che ha ispirato il film Dreamworks
Disponibile da ieri
I 7 Nani arrivano in Italia!
In esclusiva dal 30 aprile.  
N-CAPACE è Film della Critica
L'opera di Eleonora Danco colpisce il SNCCI.  
Florence Korea Film Fest, la tredicesima edizione dal 20 al 30 marzo
Manifestazione dedicata ai grandi successi del cinema coreano a Firenze
Al via L'Immagine e la Parola di Locarno
dal19 al 22 marzo l'evento ospiterà Emmanuel Carrère, Pawlikowski e Valeria Golino