Asian Film Festival: dal 6 Dicembre la seconda parte della manifestazione

Prenderà avvio il prossimo 6 Dicembre la seconda parte della quattordicesima edizione dell’Asian Film Festival, manifestazione organizzata dal Cineforum Robert Bresson in collaborazione con la Cineteca di Bologna. In quattro giorni verranno proiettati i film dei più grandi cineasti asiatici tra cui Brillante Mendoza con Ma Rosa, Lav Diaz con The women who left (Leone D’Oro a Venezia 2016), Kyoshi Kurosawa con Daguerrotype. Il festival bolognese ospiterà inoltre l’anteprima italiana di Stop di Kim Ki-duk accompagnata dalle scommesse della passata stagione cinematografica: Bangkok Nites, un viaggio nel mondo dello sfruttamento della prostituzione e e la sorpresa 7 days graffiti dell’esordiente cinese Hanjian Liang, impietoso e melanconico ritratto di due giovani alla ricerca di una speranza nella Cina contemporanea.

Una selezione, che si va ad aggiungere a quella compiuta nella Taiwan Week dello scorso giugno, che questa volta ospiterà film da quattro differenti paesi dell’Estremo Oriente, dalle Filippine al Giappone, dalla Corea. Tutte le informazioni su proiezioni e orari QUI.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *