#Berlinale68 – Orso d’oro a Touch Me Not: ecco tutti i premi

Finisce oggi la sessantottesima Berlinale, ecco tutti i premi consegnati dalla giuria presieduta da Tom Tykwer:

ORSO D’ORO
Touch Me Not di Adina Pintilie

ORSO D’ARGENTO Gran Premio della Giuria
Twarz di Małgorzata Szumowska

Premio ALFRED BAUER
Las herederas di Marcelo Martinessi

ORSO D’ARGENTO MIGLIOR REGIA
Wes Anderson per Isle of Dogs

ORSO D’ARGENTO MIGLIOR ATTRICE
Ana Brun in Las herederas di Marcelo Martinessi

ORSO D’ARGENTO MIGLIOR ATTORE
Anthony Bajon in La prière di Cédric Kahn

ORSO D’ARGENTO MIGLIOR SCENEGGIATURA

Manuel Alcalá e Alonso Ruizpalacios per Museo di Alonso Ruizpalacios

ORSO D’ARGENTO MIGLIOR CONTRIBUTO ARTISTICO

Costumi e Scenografie di Dovlatov di Alexey German jr.

MIGLIOR DOCUMENTARIO
Waldheims Walzer di Ruth Beckermann

OPERA PRIMA
Touch Me Not di Adina Pintilie

 

2 commenti

  • Date del bicarbonato al povero Emiliani per l’orso d’oro 🙂

    Facezie a parte, quali considerate i migliori film del concorso?

  • Simone Emiliani

    Salve Giulio, siamo in molti ad aver preso il bicarbonato per quel premio. In ogni caso il film preferito di Sentieri Selvaggi in assoluto è Grass di Hong Sang-soo, seguito da Unsane di Steven Soderberg. Per quanto riguarda il concorso, Dovlatov di Aleksey German jr. e poi il tedesco In the Ailes di Thomas Stuber