#Cannes2017 – Jonas Carpignano e Philipe Garrel tra i premiati della Quinzaine des réalisateurs. Ecco tutti i vincitori

Mentre per conoscere i vincitori del concorso di questa settantesima edizione di Cannes bisognerà aspettare domani sera, sono già stati annunciati i premiati della sezione parallela Quinzaine des réalisateurs. Il premio maggiore è andato a The Rider della regista cino-statunitense Chloé Zhao. Premi anche ad uno dei tre titoli italiani in selezione, A Ciambra di Jonas Carpignano, il quale si aggiudica l’European Cinema Label che permetterà al giovane cineasta di usufruire dei finanziamenti e delle agevolazioni offerte dall’Europa Cinema Network. “Il film sottolinea il potenziale magico del cinema, trasportando il pubblico in un ambiente che si è visto raramente, ovvero quello di una comunità rom al sud d’Italia. Il dialetto usato nel film si era potuto sentire di rado sul grande schermo e rappresenta un vero e proprio personaggio” queste le motivazioni della premiazione che ha trovato l’unanimità della giuria.

Non certo degli esordienti, invece, gli altri trionfatori della selezione. Claire Denis con Un beau soleil interieur e Philippe Garrel con L’amant d’un jour sono stati infatti insigniti del SACD Prize, riconoscimento assegnato dal sindacato dei registi e sceneggiatori francesi.