David Lynch e John Carpenter ricordano HARRY DEAN STANTON

“Il grande Harry Dean Stanton ci ha lasciati. Se ne va un grande. Non c’è nessuno come Harry Dean. Tutti lo amavano. E per una buona ragione. Era un grande attore (in realtà ben più di grande) – e un grande essere umano – è stato fantastico stargli accanto!!!
Sentiremo davvero la tua mancanza Harry Dean!!! Un sacco d’amore per te dovunque tu sia adesso!!!” David Lynch commenta così la scomparsa, avvenuta questa notte all’età di 91 anni, del leggendario Harry Dean Stanton, una delle icone ritornanti del suo cinema.
L’ultimo film presentato dall’attore è proprio Lucky, in cui Lynch interpreta un piccolo ruolo.

Dean Stanton è stato ricordato sui social anche da John Carpenter, che lo ha diretto in Fuga da New York: “Harry Dean era un uomo meraviglioso. Era gentile e generoso e amava suonare la musica. Ho amato dirigerlo e mi mancherà. Riposa in pace, Harry Dean.”

Presto il nostro profilo approfondito sull’attore.