Festival del Cinema Indipendente di Foggia

Festival del Cinema Indipendente di Foggia
Prorogata al 15 ottobre la scadenza per la sezione “Cortissimi”
 
C’è tempo sino al  prossimo 15 ottobre per candidare le proprie opere nella categoria in gara: “Cortissimi”, della durata massima di 5 minuti.
 
Ogni partecipante può proporre al massimo due opere – realizzate in data non anteriore al 2008 – per ciascuna delle sezioni in concorso. Alla fase finale potrà comunque essere ammessa soltanto un’opera per autore.
 
La scheda di partecipazione (con allegate tre copie dell’opera in dvd), da scaricare sul sito del Festival www.festivaldelcinemaindipendente.it, deve pervenire entro il 5 ottobre a: Provincia di Foggia – Segreteria Festival del Cinema – Piazza XX Settembre, 20 – 71100 Foggia.
 
Le spese di spedizione sono a carico dei partecipanti e il materiale inviato non sarà restituito. 
 
I vincitori saranno decretati da giurie di esperti e dal pubblico.
 
Copia integrale del bando e scheda di partecipazione sono disponibili sul sito http://www.festivaldelcinemaindipendente.it
 
 
 
 
 

Festival del Cinema Indipendente di Foggia

Ultimi giorni per candidare le proprie opere nelle cinque sezioni in concorso alla IX edizione del Festival del Cinema Indipendente, organizzato dalla Provincia di Foggia, con il contributo della Regione Puglia, in programma dal 27 novembre al 5 dicembre 2009.
 
Devono pervenire entro il 15 ottobre le richieste per proporre i lavori nelle categorie in gara: "Lungometraggi" (in 35mm e in digitale); "Corti del Territorio", per opere originali di fiction, che non superino i 20 minuti, realizzate da autori residenti in Puglia, oppure girate in Puglia; "Cortissimi & Videoclip", entrambi della durata massima di 5 minuti; "Il Cinema delle Scuole", per lavori prodotti dagli studenti delle università e delle scuole di istruzione secondaria di secondo grado, sempre della durata massima di 20'; "La Mente al cinema", riservata a fiction, docu-fiction e documentari sul tema del disagio psichico e dello stigma.
 
La scheda di partecipazione (con allegate tre copie dell'opera in dvd) deve pervenire entro il 15 ottobre a: Provincia di Foggia – Segreteria Festival del Cinema – Piazza XX Settembre, 20 – 71100 Foggia.
 
 
Copia integrale del bando e scheda di partecipazione sono disponibili sul sito http://www.festivaldelcinema.provincia.foggia.it

Festival del Cinema Indipendente di Foggia

Festival del Cinema Indipendente di Foggia –  VIII edizione
 

 

 

In gara anche la sezione Visionary Journalism:
documentari o docu-fiction su cronaca e attualità
Scadenza: 15 ottobre

 

 

 
 
Si svolgerà dal 21 al 29 novembre 2008 l'ottava edizione del Festival del Cinema Indipendente, promosso dalla Provincia di Foggia, con il contributo dell' Assessorato al Mediterraneo della Regione Puglia.
 
Il Festival si propone di valorizzare la conoscenza del cinema sperimentale e autoprodotto, a basso costo, che affronta temi non commerciali.
 
La manifestazione è articolata in sei sezioni ufficiali e due sezioni sperimentali.
 
La novità assoluta di quest'anno – che in modo particolare proponiamo a giornalisti, reporter e organi di informazione –  è la sezione "Visionary Journalism", riservata adocumentari o docu-fiction su cronaca e attualità della durata massima 30 minuti.  
 
Si ripropone anche per questa edizione la sezione sperimentale TV Pilots, dedicata a progetti pilota "numero zero" per opere destinate alla fiction tv, tv movie, della durata massima di 60 minuti.
 
Le Sezioni ufficiali del Festival invece sono:
 
ü       Lungometraggi (opere di autori italiani indipendenti, in pellicola e in digitale).
ü       Cortometraggi "Visioni in corto" (opere di fiction di durata non superiore a 20 minuti)
ü       Cortometraggi "I cortissimi" (opere di fiction di durata non superiore a 5 minuti)
ü       Università, Scuola e Cinema (lavori prodotti dalle scuole e dalle Università – durata massima 20 minuti – potranno concorrere nelle categorie riservate alle scuole elementari, medie inferiori e medie superiori-Università)
ü       I corti del territorio (lavori realizzati da autori residenti in provincia di Foggia – durata massima 20 minuti)
ü       Cinema&Psiche (fiction, docu-fiction e documentari sul tema del disagio psichico e dello stigma).
 
La scadenza per l'invio delle opere è fissata al 15 ottobre 2008. Solo per la sezione dei lungometraggi le iscrizioni si sono chiuse il 30 settembre.
 
Ogni partecipante può proporre al massimo due opere – realizzate in data non precedente al 2006 – per ciascuna delle sezioni in concorso. Alla fase finale potrà comunque essere ammessa soltanto un'opera per autore.
 
Le sezioni sperimentali potrebbero svolgersi in sedi decentrate ed in tempi diversi rispetto a quelli relativi alla rassegna cinematografica.
 
La scheda di partecipazione (con opera allegata), da scaricare sul sito del Festival www.festivaldelcinemaindipendente.it,  deve essere inviata al seguente indirizzo: Provincia di Foggia – Segreteria Festival del Cinema (stanza n 24) – Piazza XX Settembre, 20 – 71100 Foggia.
 
Le spese di spedizione sono a carico dei partecipanti. Il materiale inviato non sarà restituito.  Le opere presentate per la sezione "I Cortissimi" non possono essere presentate per la sezione "Visioni in Corto".
 
I premi saranno assegnati dalle giurie di esperti e dalla giuria popolare.
 
Maggiori informazioni, copia integrale del bando e scheda di partecipazione sono disponibili sul sito www.festivaldelcinemaindipendente.it.

 

 

 

 


 

 

 

 


Festival del Cinema Indipendente di Foggia

Festival del Cinema Indipendente di Foggia
On-line il regolamento della VIII edizione:
bando e scheda di partecipazione
 
 
Si svolgerà dal 21 al 29 novembre prossimi l'ottava edizione del Festival del Cinema Indipendente, organizzato dalla Provincia di Foggia.
 
Il Festival si propone di valorizzare la conoscenza del cinema sperimentale e autoprodotto, a basso costo, che affronta temi non commerciali.
 
La manifestazione è articolata in sei sezioni ufficiali e due sezioni sperimentali.
 
Sezioni ufficiali:
 
ü       Lungometraggi (opere di autori italiani indipendenti, in pellicola e in digitale)
ü       Cortometraggi "Visioni in corto" (opere di fiction di durata non superiore a 20 minuti)
ü       Cortometraggi "I cortissimi" (opere di fiction di durata non superiore a 5 minuti)
ü       Università, Scuola e Cinema (lavori prodotti dalle scuole e dalle Università – durata massima 20 minuti – potranno concorrere nelle categorie riservate alle scuole elementari, medie inferiori e medie superiori-Università)
ü       I corti del territorio (lavori realizzati da autori residenti in provincia di Foggia – durata massima 20 minuti)
ü       Cinema&Psiche (fiction, docu-fiction e documentari sul tema del disagio psichico e dello stigma).
 
Sezioni sperimentali:
 
ü       TV Pilots (progetti pilota "numero zero" per opere destinate alla televisione, tv movie, progetti di fiction televisive – durata massima 60')
ü       Visionary Journalism (documentari o docu-fiction su cronaca e attualità – durata massima 30').
 
Ogni partecipante può proporre al massimo due opere – realizzate in data non precedente al 2006 – per ciascuna delle sezioni in concorso. Alla fase finale potrà comunque essere ammessa soltanto un'opera per autore.
 
Le sezioni sperimentali potrebbero svolgersi in sedi decentrate ed in tempi diversi rispetto a quelli relativi alla rassegna cinematografica.
 
La scadenza per l'invio delle opere è fissata al 15 ottobre 2008. Solo per la sezione dei lungometraggi la scadenza è anticipata al 30 settembre.
 
La scheda di partecipazione (con opera allegata), da scaricare sul sito del Festival www.festivaldelcinemaindipendente.it,   deve essere inviata al seguente indirizzo: Provincia di Foggia – Segreteria Festival del Cinema (stanza n. 24) – Piazza XX Settembre, 20 – 71100 Foggia.
 
Le spese di spedizione sono a carico dei partecipanti. Il materiale inviato non sarà restituito.  Le opere presentate per la sezione "I Cortissimi" non possono essere presentate per la sezione "Visioni in Corto".
 
I premi saranno assegnati dalle giurie di esperti e dalla giuria popolare.
 
Maggiori informazioni, copia integrale del bando e scheda di partecipazione sono disponibili sul sito www.festivaldelcinemaindipendente.it.

Festival del Cinema Indipendente di Foggia

Festival del Cinema Indipendente di Foggia:

il regolamento della VII edizione

 

 

Si svolgerà dal 16 al 24 novembre prossimi la settima edizione del Festival del Cinema Indipendente, organizzato dalla Provincia di Foggia.

 

Il Festival si propone di valorizzare la conoscenza del cinema sperimentale e autoprodotto, a basso costo, che affronta temi non commerciali.

 

La manifestazione è articolata in tre sezioni: “Lungometraggi”, “Visioni in Corto” e “I Cortissimi”.

 

Per i “Lungometraggi” concorrono film di autori italiani che non hanno avuto una distribuzione nelle sale cinematografiche adeguata alla qualità dell’opera.

Gli autori interessati possono candidare i propri lavori, inoltrando richiesta in carta libera alla Provincia di Foggia – Segreteria Festival del Cinema – Piazza XX Settembre, 20 (stanza n. 24) – 71100 Foggia. Saranno accettati lavori in pellicola 35mm e in digitale, preferibilmente su supporto dvd.

 

Alla sezione “Visioni in corto” partecipano opere originali di fiction di durata non superiore ai 20 minuti, mentre la sezione “I Cortissimi” è riservata alle fiction della lunghezza massima di 5 minuti. Per entrambe le sezioni sono ammessi lavori realizzati nel 2006 o nel 2007, preferibilmente su supporto dvd.

 

Per il secondo anno consecutivo, la rassegna prevede una sezione di cortometraggi realizzati esclusivamente dalle scuole, che possono concorrere nelle categorie riservate alle scuole elementari e alle medie inferiori e superiori. Prevista anche quest’anno la sezione “Corti del territorio”, riservata ad opere originali di fiction realizzate da autori residenti in provincia di Foggia.

 

A titolo sperimentale verrà assegnato anche un premio speciale a cortometraggi e/o mediometraggi “pilota” (progetti filmati di future lavorazioni) di serie-tv, docufiction e telefilm.

 

La scadenza per l’invio dei lavori è fissata al 15 settembre; solo per i lavori prodotti dalle scuole la scadenza è protratta al 30 settembre 2007.

 

La richiesta di partecipazione al concorso deve essere inoltrata compilando la scheda di partecipazione disponibile on-line sul sito del Festival: www.festivaldelcinemaindipendente.it

 

Le spese di spedizione sono a carico dei partecipanti. Il materiale inviato non sarà restituito.  Le opere presentate per la sezione "I Cortissimi" non possono essere presentate per la sezione "Visioni in Corto".

 

I premi saranno assegnati dalla giuria di esperti e dalla giuria popolare.

 

Maggiori informazioni, copia integrale del bando e scheda di partecipazione sono disponibili sul sito www.festivaldelcinemaindipendente.it.

 

 

___________________

Infoline: Segreteria Festival del Cinema Indipendente

Tel. 0881.791.460 – 0881.791.211 – 0881.791.209

Fax 0881.  791.212

www.festivaldelcinemaindipendente.it – E-mail: cinefestival@provincia.foggia.it

Festival del Cinema Indipendente di Foggia

Festival del Cinema Indipendente di Foggia:


il regolamento della VI edizione per lungometraggi, corti e cortissimi


 


 


Scade il 30 giugno il termine per partecipare alla VI edizione del Festival del Cinema Indipendente, organizzato dalla Provincia di Foggia, in programma a fine settembre.


 


Il Festival si propone di valorizzare la conoscenza del cinema sperimentale e autoprodotto, a basso costo, che affronta temi non commerciali.


 


La manifestazione è articolata in tre sezioni: "Lungometraggi", "Visioni in Corto" e "I Cortissimi".


 


Per i "Lungometraggi" concorrono film di autori italiani, che non hanno avuto una distribuzione nelle sale cinematografiche adeguata alla qualità dell'opera.


Gli autori interessati possono candidare i propri lavori, inoltrando richiesta in carta libera alla Provincia di Foggia – Segreteria Festival del Cinema – Piazza XX Settembre, 20 (Stanza n. 22) – 71100 Foggia. Saranno accettati lavori in pellicola 35mm e in digitale, su supporti video, mini dv, dv pro, dvd.


 


Alla sezione "Visioni in corto" partecipano opere originali di fiction di durata non superiore ai 20 minuti, mentre la sezione "I Cortissimi" è riservata alle fiction della lunghezza massima di 5 minuti. Per entrambe le sezioni, sono ammessi lavori realizzati nel 2005 o nel 2006, nei seguenti formati: video, super vhs, mini dv, dv pro, dvd.


 


La richiesta di partecipazione al concorso per "Visioni in Corto" e  per  "I Cortissimi" deve essere inoltrata compilando la scheda di partecipazione disponibile on-line sul sito della Provincia: www.provincia.foggia.it


 


Quest'anno la rassegna prevede anche una sezione di cortometraggi realizzati esclusivamente dalle scuole, che possono concorrere nelle categorie riservate alle scuole elementari e alle medie inferiori e superiori.


 


Per la prima volta, inoltre, è stata inserita la sezione "Corti del territorio", riservata ad opere originali di fiction realizzate esclusivamente da autori residenti in provincia di Foggia.


 


Le spese di spedizione sono a carico del partecipante. Il materiale inviato non sarà restituito.  Le opere presentate per la sezione "I Cortissimi" non possono essere presentate per la sezione "Visioni in Corto".


 


I premi saranno assegnati dalla giuria di esperti e dalla giuria popolare.


 


Maggiori informazioni, copia integrale del bando e scheda di partecipazione sono disponibili sul sito www.provincia.foggia.it, nella sezione dedicata al Festival del Cinema Indipendente.


 


_____________________


Infoline: Segreteria Festival del Cinema Indipendente


Tel. 0881.791.460 – 0881.791.212


Fax 0881.  791.212


www.provincia.foggia.it


E-mail: cinefestival@provincia.foggia.it

Festival del Cinema Indipendente di Foggia

Festival del Cinema Indipendente di Foggia – V edizione:


Festival Card in distribuzione gratuita


 


 


Ultimi preparativi per il Festival del Cinema Indipendente, in programma dal 18 al 26 novembre nelle sale cinematografiche di Foggia e provincia.


 


Invariata la formula, che prevede tre sezioni in gara (lungometraggi, cortometraggi e cortissimi) e un ricco calendario di eventi speciali: proiezioni fuori concorso, convegni, workshop e programmazione notturna.


 


Tra le novità della V edizione – organizzata dalla Provincia e dal Comune di Foggia, in collaborazione con Falso Movimento e Anec (Gruppo Esercenti Cinema Foggia) -, la partecipazione di film in digitale, autoprodotti a bassissimo costo, con ottimi risultati sul piano della qualità e dell'originalità delle storie.


 


Insieme ai filoni più tradizionali, che vanno dall'amore all'impegno sociale, tra le opere pervenute alla segreteria del Festival (14 lungometraggi in digitale, 106 cortometraggi, 81 cortissimi) ricorre il tema della passione per la settima arte. La ferrea volontà di lavorare nel cinema, nonostante le difficoltà di un settore in crisi, diventa allora il pretesto, talvolta grottesco altre più romantico, per imbastire una storia tutta dedicata al grande schermo.


 


Per assistere alle proiezioni è necessario munirsi della "Festival Card", che consentirà di accedere a prezzo ridotto ai film in concorso.



Si tratta di un cartoncino, formato biglietto da visita, che sarà in distribuzione gratuita presso la Segreteria del Festival del Cinema Indipendente, al primo piano di Palazzo Dogana (stanza n. 22), presso il Teatro del Fuoco, in vico Cutino 1 a Foggia, nei cinema "Falso Movimento" di via Campanile, Cicolella di viale XXIV Maggio, Ariston di piazza Vittorio Veneto e Laltrocinema di via Duomo.



La Festival Card dà diritto ad assistere alla singola proiezione al costo di due euro; per studenti e anziani il prezzo scende a un euro. Per i disabili, l'ingresso è gratuito.



Se sprovvisti di tessera, si pagherà il prezzo intero di quattro euro.
La Card dà diritto anche all'ingresso a manifestazioni e proiezioni collaterali.


 


_______________________


Infoline: Provincia di Foggia


Festival del Cinema Indipendente


Tel. 0881.791.211 -791.460  Fax  791.212


E-mail: cinefestival@provincia.foggia.it