FIGURE DIVORATRICI, VAMPIRI, MOSTRI ANTICHI E MODERNI

Figure divoratrici, vampiri, mostri antichi e moderni


 


In occasione della mostra "Anselm Kiefer a Villa Medici – Die Frauen", Caroline Champetier e Jean-Charles Fitoussi (regista, pensionnaire residente a Villa Medici) hanno ideato una rassegna cinematografica incentrata sul tema della figura divoratrice, ispirata alla poetica delle opere di Kiefer.


Dal serial killer, come ad esempio "M, il mostro di Dusserldorf" di Fritz Lang, attraverso tutte le incarnazioni del vampiro (Murnau, Dreyer, Browning e Maddin), dalle creature di Frankenstein fino alla bestia (Alien), il mostro divoratore, divorato, costituisce una potente icona cinematografica nel momento in cui viene incarnato e non semplicemente rappresentato. Questo concetto cinematografico si riallaccia al leitmotiv della colpa (umana) posta dal Saturnzeit di Anselm Kiefer: "Questi mostri hanno un cuore? Gli attori dandogli corpo, donano loro anche un´anima? Di quale umanità vogliono parlarci ?"


 


  ?    A cura di Caroline Champetier


Mercoledì 9 febbraio 2005


- Ore 20.00: Nosferatu il Vampiro – regia di Friedrich Murnau


- Ore 22.00: Freaks – regia di Tod Browning


 


Giovedì 10 febbraio 2005


- Ore 20.00: Il Vampiro. La strana avventura di David Gray – regia di Carl T. Dreyer


- Ore 22.00: La moglie di Frankenstein - regia di James Whale


 


Mercoledì 16 febbraio 2005


- Ore 20.00: M, il mostro di Dusseldorf – regia di Fritz Lang


- Ore 22.00: La caduta degli dei - regia di Luchino Visconti


 


Giovedì 17 febbraio 2005


- Ore 20.00: Alien 1 – regia di Ridley Scott


- Ore 22.00: Dracula: pagine dal diario di una vergine - regia di Guy Maddin


 


 


?    A cura di Jean-Charles Fitoussi


Giovedì 24 febbraio 2005


- Ore 20.00: La bambola del diavolo – regia di Tod Browning


- Ore 22.00: La maledizione di Frankenstein – regia di Terence Fisher


 


  


Informazioni


Biglietto                                intero     5 €                                         ridotto 3,50 €


 


Contatti


Florence Hérubel                f.herubel@villamedici.it                     tel. 06 67 61 221


 


Ufficio stampa                    stampa@villamedici.it                        tel. 06 67 61 291