La Russia sbarca al Sardinia Film Festival 2018

Arriva la tredicesima edizione del Sardinia Film Festival e le coste della Sardegna si preparano per uno sbarco alla grande: 90 film, tra cortometraggi, documentari, video-art e animazione – scelti tra oltre 1600 proposte – provenienti da più da 80 paesi. L’incontro, che si terrà dal 28 giugno al 13 luglio, fissa lo sguardo pure oltreoceano, dedicando la rassegna alla cinematografia della Russia: tra gli ospiti ,l’ex direttore del Museo di Cinema di Mosca ed esperto nel cinema di Sergej Ėjzenštejn Naum Klejman, che incontrerà il pubblico in occasione dei 120 anni della nascita del maestro del cinema russo; Arthur Aristakisyan, regista moldavo e autore di Un posto sulla terra e Palms, che ad Alghero si riferirà alla sua carriera e al panorama cinematografico russo attuale; il regista e sceneggiatore, maestro del cinema russo Andrej Končalovskij, vincitore del Leone d’Oro per la miglior regia alla Mostra del Cinema di Venezia 2014 con The Postman’s White Nights, che l’11 luglio sarà a Sassari a presentare il suo ultimo film, Paradise – Leone d’Argento a Venezia 2016 – e a ricevere il premio alla carriera.

Organizzato dal Cineclub Sassari Fice, il festival inizierà il 28 giugno a Villanova Monteleoni, con la presenza della madrina dell’incontro: l’italiana Cecilia Mangini, prima documentarista donna nell’Italia del dopoguerra. Sarà proprio lì che verranno presentati i nove documentari in concorso. L’evento si svolgerà pure in altre località dell’isola del Mediterraneo: Alghero (dal 1 al 4 luglio),  Bosa (dal 5 al 7 luglio), Stintino (dal 8 al 9 luglio) e Sassari (dal 10 al 13 luglio). Tra i diversi eventi e proiezioni, si presenterà il film Una questione privata, in omaggio ai fratelli Taviani (12 luglio), e due masterclass: un incontro con Roberto Perpignani, montatore del Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma (10 luglio) e con l’animatore Mauro Carraro (7 luglio).

QUI per ulteriori informazioni 

 

 

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *