LAVORI IN CORSO. Chucky, Emmerich, Sollima, Risuleo, Massimiliano Bruno

Nuovi remake sono sempre dietro l’angolo e questa volta vi parliamo dell’ennesimo celebre cult targato anni ’80: La bambola assassina, horror movie divenuto un vero emblema dell’epoca, amatissimo dai cultori del genere e soggetto di diversi sequel più o meno apprezzati.
Arrivato nelle sale nel 1988 per mano del regista Tom Holland, il rifacimento prodotto da David Katzenberg e Seth Grahame-Smith per la MGM sarà affidato al norvegese Lars Klevberg.
Fattosi notare per il corto Polaroid, la pellicola di Klevberg sarebbe dovuta approdare sul grande schermo nelle vesti di lungometraggio ma il progetto, affidato alla Weinstein Company, è caduto nel vuoto per il fallimento dovuto allo scandalo legato al noto produttore.
La trama di Child’s Play (titolo originale), conosciuta dai più, vede l’anima di un serial killer possedere un apparentemente innocuo bambolotto, Chucky, il quale si trasforma nell’assassino nuovamente assetato di sangue. ll mostro deve riuscire a impossessarsi del corpo del bambino a cui appartiene la bambola per non rimanere intrappolato per sempre nella stessa.
La sceneggiatura è affidata a Tyler Burton Smith, autore del film attualmente in lavorazione Kung Fury 2.
——————————————————————————————————————-
Inizieranno il prossimo 16 agosto le riprese di Midway, war-movie diretto da Roland Emmerich che vedrà interagire sul set i protagonisti Luke Evans, Woody Harrelson e Mandy Moore.
Basato sugli eventi della Battaglia delle Midway, probabilmente la più importante della Seconda Guerra Mondiale per quanto riguarda il versante sul Pacifico del conflitto, ci immergeremo nelle vicende del Comandante Wade McClusky, il quale alla fine dello scontro ottenne la Croce Navale per l’importanza del suo ruolo nella vittoria finale. Accanto a lui anche l’ammiraglio Chester Nimitz, uno dei leader che condussero la flotta dell’esercito degli Stati Uniti a un risultato insperato.
Scritto da Wes Tooke, tra i produttori appare anche il nome di Mark Gordon, già alle prese con un capolavoro nel campo dei film di guerra come Salvate il soldato Ryan di Steven Spielberg.
Midway si attesta tra i progetti più attesi delle prossime stagioni cinematografiche, nella consapevolezza della spettacolarità visiva che da sempre contraddistingue il lavoro di Emmerich.
——————————————————————————————————————-
Accolto con notevole clamore dalla critica americana, l’Italia dovrà aspettare il prossimo 18 ottobre per poter finalmente vedere Soldado, sequel del Sicario di Denis Villeneuve, diretto dal nostro Stefano Sollima.
In attesa di conoscere quanto successo riscuoterà questo nuovo capitolo, lo sceneggiatore Taylor Sheridan parla già di un possibile terzo episodio.
Quel che sembra certo è che, nel caso, non sarà Sollima a dirigerlo, come da lui stesso dichiarato in un’intervista rilasciata a Variety: “Ogni film in queste serie ha bisogno di avere una storia a sé, ambientata nello stesso mondo. Mi piacerebbe tantissimo vedere un nuovo capitolo di Sicario, ma dovrebbe venire da un regista diverso col suo stile specifico. Non bisognerebbe far dirigere più di un film allo stesso regista, altrimenti somiglierebbe troppo a un franchise vero e proprio“.
Un pensiero più che condivisibile e che, proprio in merito allo “stile specifico”, aumenta l’hype relativo al suo film.
Nel frattempo, ecco il trailer di Soldado:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

——————————————————————————————————————-
Sono iniziate a Roma le riprese di Dogsitter, secondo lungometraggio diretto da Fulvio Risuleo dopo il debutto con Guarda in alto.
Prodotto da TIMVISION Production con Revok Film, la pellicola si compone di due parti che alternano il punto di vista della vicenda. La prima racconta di una coppia di ragazze che, al loro debutto come dogsitter, subiscono il furto del bulldog francese affidatogli da una ricca signora. Decidono dunque di mettersi all’inseguimento del ladro, il finto veterinario chiamato Dr. Mopsi, finendo per comportarsi anche loro da fuori legge.
La seconda parte narra i giorni precedenti al furto e mostra la vita del malinconico Orazio e di come sia arrivato a vestire i panni del misterioso e pericoloso Dr. Mopsi.
Nel cast troveremo Edoardo Pesce, Silvia D’Amico, Daphne Scoccia e la partecipazione straordinaria di Anna Bonaiuto.
——————————————————————————————————————-
Uscirà nelle sale nel gennaio 2019 la commedia Non ci resta che il crimine, le cui riprese dirette da Massimiliano Bruno sono tutt’ora in atto.
Prodotto da Fulvio e Federica Lucisano, Italian International Film e Rai Cinema, ne sono protagonisti Alessandro Gassmann, Marco Giallini, Edoardo Leo, Gianmarco Tognazzi, Ilenia Pastorelli e lo stesso Massimiliano Bruno. Il film è sceneggiato dallo stesso regista con Andrea Bassi, Nicola Guaglianone e Menotti.
Sinossi: Siamo a Roma nel 2018 e tre amici di lungo corso, con scarsi mezzi ma un indomabile talento creativo, decidono di organizzare un “Tour Criminale” di Roma alla scoperta dei luoghi che furono teatro delle gesta della Banda della Magliana. L’idea, ne sono convinti, sarà una miniera di soldi. Abiti d’epoca, jeans a zampa, giubbotti di pelle, stivaletti e Ray-Ban specchiati, ed è fatta… sono pronti per lanciarsi nella nuova impresa. Se non fosse che, per un imprevedibile scherzo del destino, vengono catapultati negli anni ’80 nei giorni dei gloriosi Mondiali di Spagna e si ritrovano faccia a faccia con alcuni membri della Banda che all’epoca gestiva le scommesse clandestine sul calcio.. Per non parlare dell’incontro con una vulcanica e dirompente ballerina che rischia di scombinare ancora di più le carte. Per i tre amici potrebbe rivelarsi una ghiotta occasione di riscatto oppure….

Scrivi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *