LAVORI IN CORSO. Han Solo, World War Z, Detroit, Tomb Raider, Annabelle 2

Aveva suscitato scalpore la notizia del licenziamento da parte della Lucasfilm dei registi Phil Lord e Chris Miller: impegnati sul set del nuovo spin-off dall’universo Star Wars, Han Solo, i due si sono dimostrati troppo ‘fuori dai toni’ per lo stile della pellicola.

L’eccessiva ironia che li ha contraddistinti in passato per pellicole come The Lego Movie sembrerebbe non aver convinto la produzione, lasciando spiazzato lo stesso protagonista Alden Ehrenreich (che veste i panni del giovane Han Solo), così da far temere un lavoro che, per l’attuale girato presente, avrebbe il senso di una parodia o addirittura di un fantascientifico Ace Ventura.

Un pericolo a cui si è ritenuto necessario porre rimedio con un brusco taglio immediato. La vera sorprendente novità sta nella scelta del nuovo regista che riprenderà le redini del film: Ron Howard!

Sono molto più che semplicemente grato di poter aggiungere la mia voce all’Universo di Star Wars di cui sono fan dal 25/5/1977” – ha dichiarato il cineasta – “Spero di rendere onore al grande lavoro che è stato già fatto e aiutare a portare a termine la promessa di consegnare al pubblico il film di Han Solo“.

Non sono ancora chiare le intezioni di Howard sul girato pre-esistente e i cambiamenti che verranno apportati alla sceneggiatura dato un abbondante materiale da gestire. Il regista Premio Oscar per A beautiful mind sembra però si sia immediatamente recato sul set, per quelle che dovrebbero essere le ultime settimane di riprese.

Han Solo vanta nel cast anche Woody Harrelson, Emilia Clarke, Donald Glover nelle vesti di Lando Calrissian, Thandie Newton, Phoebe Waller-Bridge e Joonas Suotamo nel ruolo di Chewbacca.

Il film uscirà il 25 maggio 2018.
——————————————————————————————————————-
World War Z, uscito nel 2013 per la regia di Marc Forster e ispirato al romanzo omonimo di Max Brooks, tra mille previsioni di sciagura si rivelò un successo al botteghino. Il fatto non passò certo inosservato agli occhi dei produttori e un sequel del fortunato horror-drama era solo questione di tempo che trovasse un cantiere stabile.

Un film che, con la sceneggiatura curata da Steven Knight, ha trovato una regia d’eccezione: World War Z 2 è stato infatti affidato a David Fincher, alla sua quarta world-war-z-brad-pittcollaborazione con Brad Pitt dopo Se7en, Fight Club e Il curioso caso di Benjamin Button.

Nel primo film, dominato come noto da una furiosa apocalisse zombie, abbiamo trovato tra gli altri la partecipazione del nostrano Pierfrancesco Favino e lo scozzese Peter Capaldi. Quest’ultimo, all’epoca non ancora noto ufficialmente come il nuovo ‘dottore’ della serie sci-fi Doctor Who, veniva menzionato non troppo ironicamente come ‘The Doctor’ proprio nei titoli di coda.

Incerte le notizie riguardo lo sviluppo che adotterà Fincher per questa pellicola, dato un primo lungometraggio che malgrado una trama violenta non ostentava particolarmente un profilo troppo horror o tantomeno gore, come di origine è il romanzo di Brooks.

Quale strada prenderà il regista di Gone Girl è tutta in divenire.
——————————————————————————————————————-
Un nuovo trailer per Detroit, l’ultima fatica della regista Kathryn Bigelow (The Hurt Locker, Zero Dark Thirty) che ci riporta un crime drama ambientato durante la sommossa nel capoluogo della contea di Wayne che ha avuto luogo dal 23 al 27 luglio 1967. La rivolta fu scatenata da un raid della polizia in un bar notturno privo di licenza e provocò più di 40 morti e oltre 1000 feriti.

Nel cast troveremo Will Poulter, Jack Reynor, John Boyega, Ben O’Toole, Hannah Murray, Anthony Mackie, Jacob Latimore, Kaitlyn Dever, Jason Mitchell, Algee Smith, Joseph David-Jones e John Krasinski.

La produzione conta di far uscire la pellicola il 4 agosto dell’anno in corso, a 50 anni dal tragico evento.
IL TRAILER:

——————————————————————————————————————-
Ufficialmente terminate le riprese di Tomb Raider, il reboot della celebre saga gaming che vede ora protagonista Alicia Vikander (Ex Machina, The Danish Girl) nel ruolo dell’eroina Lara Croft, personaggio reso noto nell’ambiente cinematografico da Angelina Jolie.Tomb-Raider

Il nuovo adattamento per il grande schermo del videogioco racconterà le origini dell’eroina e mostrerà la giovane quando, a 21 anni, si rifiuta di assumere il controllo dell’azienda del padre di cui non accetta la scomparsa, preferendo studiare a Londra e fare piccoli lavoretti pur di restare economicamente indipendente. La ragazza decide poi di investigare sulla scomparsa del padre e viaggia con destinazione un’isola giapponese dove è stato visto per l’ultima volta. Lara dovrà quindi andare oltre i propri limiti e immergersi in un mondo sconosciuto, cercando di sopravvivere.

Diretto da Roar Uthaug (The Wave) per una sceneggiatura di Geneva Robertson-Dworet, troveremo nei panni del villain principale Walton Goggins e Daniel Wu come un aiuto-capitano della Croft.

La data di uscita per le sale statunitensi è prevista per il 16 marzo 2018.
——————————————————————————————————————-
E’ in arrivo nelle sale il secondo spin-off della saga horror The Conjuring, di nuovo alle prese con la terribile bambola demoniaca.

Annabelle 2: Creation prenderà il via 20 anni dopo la tragica morte della figlia del fabbricante di bambole. I coniugi in lutto accoglieranno nella propria dimora una suora e alcuni orfani provenienti da un fatiscente orfanotrofio. Tuttavia ben presto i malcapitati visitatori diventano preda della bambola posseduta Annabelle. Miranda Otto vestirà i panni della moglie del fabbricante di giocattoli.

Diretto da David F. Sandberg e scritto da Gary Dauberman, il film uscirà l’11 agosto 2017.

IL TRAILER: