LIBRI DI CINEMA – "Godzilla il re dei mostri", di Davide Di Giorgio, Andrea Gigante e Gordiano Lupi

Godzilla il re dei mostri

di Davide Di Giorgio, Andrea Gigante e Gordiano Lupi

Edizioni IL FOGLIO, 1a edizione Ottobre 2012

pp 310, 15 euro

 

Agli occhi dello spettatore occidentale, forse non sempre capace di andare oltre le semplici apparenze, Godzilla era e rimane solamente un costume di gomma: una creatura appesantita da movimenti goffi e lenti, impegnata a distruggere set visibilmente fatti di cartone. Un cinema che, al di fuori di una ristretta ma agguerrita cerchia di appassionati, oggi non sembra catturare l’interesse di platee abituate a ben altro, soprattutto in termini di verosimiglianza e tematiche affrontate. Eppure basterebbe (ri)scoprire il primo, inarrivabile capolavoro di Ishiro Honda dedicato al personaggio (Godzilla, 1954), per rendersi conto della portata culturale e sociologica di uno dei mostri più celebri della storia del cinema: un film dallo spirito profondamente horror, la rielaborazione tetra ed agghiacciante di un terrore invisibile (la radioattività) che si concretizza nelle fattezze di una creatura oramai entrata di diritto nell’immaginario collettivo. C’era davvero poco da ridere, ai tempi: il film di Honda guardava più all’opera di un Kurosawa (la casa di produzione Toho era la stessa) che non ai celebri modelli statunitensi come King Kong o Il risveglio del dinosauro – nonostante, per ragioni economiche e commerciali, Godzilla nacque indiscutibilmente in risposta al cinema fantastico a stelle e strisce.

 

Da incarnazione dello spettro atomico, quindi, fino a diventare eroe e icona popolare: il libro Godzilla il re dei mostri (Edizioni Il Foglio) ripercorre tutte le metamorfosi del personaggio, dalla nascita fino al 2004, anno dell’ultimo Godzilla: Final Wars di Kitamura (senza tralasciare neppure l’esperimento americano di Roland Emmerich, qui rivisto in chiave filologica e senza pregiudizi di sorta); scritto a sei mani da Davide Di Giorgio (storico collaboratore di Sentieri Selvaggi), Andrea Gigante (amministratore del sito Fantaclassici – Godzilla Italia, insieme allo stesso Di Giorgio) e Gordiano Lupi (traduttore e collaboratore di La Stampa, nonché direttore editoriale delle Edizioni Il Foglio), il volume è uno studio prezioso e approfondito sulla mitologia della celebre creatura nipponica, analizzata sia da un punto di vista critico che sociologico; oltre all’approfondimento di ciascun film della serie (29 in tutto, senza contare le serie tv, i fumetti e i cartoni animati), il libro affronta la materia in relazione agli aspetti socioculturali del Giappone, evidenziandone caratteristiche e peculiarità. Ricco di aneddoti e curiosità (sono presenti schede anche sul produttore Tomoyuki Tanaka e sul tecnico degli effetti speciali Eiji Tsuburaya), Godzilla il re dei mostri stupisce per l’assoluta dedizione dei suoi autori nei confronti dell’argomento trattato, rivelandosi il frutto di un lungo lavoro alla cui base c’è una passione smisurata e sincera verso il variegato mondo dei kaiju eiga: ciascuna scheda critica compie infatti una precisa contestualizzazione dei film in questione all’interno del fenomeno globale, contribuendo a delineare una visione d’insieme che attraversa mezzo secolo di cinema fantastico. In appendice al volume, un notevole approfondimento sull’evoluzione dei costumi nei film, oltre a una corposa galleria fotografica.

 

INDICE

 

Introduzione

 

PARTE PRIMA

Un mostro di successo

 

C'era una volta in Giappone: L'inizio

Storie dall'Isola dei mostri: Il personaggio

Gojira – La battaglia contro il nemico interiore – Il film di Honda Inoshiro, tra riferimenti sociologici e proiezioni nella Japan Animation (a cura di Giorgio Mazzola)

La casa dei mostri: Storia della Toho

Ishiro Honda: Pietà per i mostri

Tomoyuki Tanaka: Il trionfo della volontà

Eiji Tsuburaya: Il piacere del gioco

Akira Ifukube: Il ruggito di Godzilla

L'invasione dei telemostri: Godzilla e il piccolo schermo

L'eredità del re: Gamera e gli altri

 

PARTE SECONDA

I film

 

Godzilla (1954) di Ishiro Honda

Il re dei mostri (1955) di Motoyoshi Oda

Il trionfo di King Kong (1962) di Ishiro Honda

Watang! Nel favoloso impero dei mostri (1964) di Ishiro Honda

Ghidorah, the Three-Headed Monster (1964) di Ishiro Honda

L'invasione degli astromostri (1965) di Ishiro Honda

Il ritorno di Godzilla (1966) di Jun Fukuda

Il figlio di Godzilla (1967) di Jun Fukuda

Gli eredi di King Kong (1968) di Ishiro Honda

All Monsters Attack (1969) di Ishiro Honda

Godzilla furia di mostri (1971) di Yoshimitsu Banno

Godzilla contro i giganti (1972) di Jun Fukuda

Ai confini della realtà (1973) di Jun Fukuda

Godzilla contro i robot (1974) di Jun Fukuda

Distruggete Kong: La Terra è in pericolo! (1975) di Ishiro Honda

Il ritorno di Godzilla (1984) di Koji Hashimoto

Godzilla contro Biollante (1989) di Kazuki Omori

Godzilla contro King Ghidora (1991) di Kazuki Omori

Godzilla contro Mothra (1992) di Takao Okawara

Godzilla vs. Mechagodzilla (1993) di Takao Okawara

Godzilla vs. SpaceGodzilla (1994) di Kensho Yamashita

Godzilla vs. Destoroyah (1995) di Takao Okawara

Godzilla 2000: Millennium (1999) di Takao Okawara

Godzilla vs. Megaguirus (2000) di Masaaki Tezuka

Godzilla, Mothra and King Ghidorah: Giant Monsters All-Out Attack (2001) di Shusuke Kaneko

Godzilla Against Mechagodzilla (2002) di Masaaki Tezuka

Godzilla: Tokyo S.O.S. (2003) di Masaaki Tezuka

Godzilla: Final Wars (2004) di Ryuhei Kitamura

Godzilla (1998) di Roland Emmerich

Il futuro di Godzilla

 

APPENDICE

Per approfondire

 

I costumi di Godzilla

Filmografia

Edizioni Home Video

Bibliografia

Webgrafia

 

Appendice fotografica