Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro: aperto il concorso (ri)montaggi

Sono aperte le iscrizioni del concorso (ri)montaggi. Il cinema attraverso le immagini (video essay, recut, mash-up, remix) della 53a Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro (17-24 Giugno). L’obbiettivo è quello di trovare linguaggi innovativi di fare cinema e critica in grado di ripensare i linguaggi e gli strumenti tradizionali. Gli studenti universitari di ogni livello o gli allievi delle scuole di cinema, sia italiani che stranieri sono invitati ad inviare video essay che possono sia privilegiare approcci più analitico-didattici che adottare strategie più poetiche o riflessive. Il regolamento completo del concorso è consultabile sul sito ufficiale della manifestazione.

La volontà di approfondire questo nuovo approccio all’immaginario visivo è una politica nata dalle edizioni precedenti in cui vennero scoperti cineasti come Thom Andersen o recuperate alcune esperienze  pioneristiche, come il lavoro di André S. Labarthe per Cinéastes de notre temps, inseriti poi in un vero e proprio workshop di video-essay che si è svolto durante la 51esima edizione riscuotendo un notevole successo.