Newsletter 24/10/17

Alla vigilia della 12esima edizione della Festa del Cinema di Roma il nostro sguardo non è posato unicamente sull’Auditorium, ma raggiunge come al solito gli snodi trasversali delle produzioni musical-biografiche di Netflix, delle nostre interviste esclusive, dei festival che rimescolano gli orizzonti del cinema, e delle sortite estreme dei Maestri mai allineati, finalmente in sala. In ogni caso, seguiteci sulla NOSTRA PAGINA FB per dirette, istantanee e commenti a caldo dalle giornate della Festa capitolina.

Perfect illusion: Gaga Five Foot Two
Il doc Netxlif è l’F for Fake di Miss Germanotta, operazione concettuale che teorizza l’impossibilità di un’emozione non ricostruita, nonché perfetto preludio al prossimo ruolo in A star is born

IL MIO GODARD – SentieriSelvaggi intervista Louis Garrel e Michel Hazanavicius
Abbiamo incontrato attore e regista di Le Redoutable, film biografico su Godard presentato a #Cannes70. La rivoluzione e il ’68, Bertolucci, Les amants réguliers, Dreyer, la paura di diventare JLG

Ridi, pagliaccio – La nuova maschera di Pennywise
L’evoluzione del clown Pennywise, dal passato a oggi, dallo slasher all’epoca-Wan, da Tim Curry a Bill Skarsgård, mentre IT di Muschietti è già miglior apertura di sempre per un horror in Italia

V Milano Design Film Festival – Il cinema che abita nel pensiero
La quinta edizione del Milano Design Film Festival (19-22/10) si pone al centro del dibattito su dove va il cinema oggi, regalando gemme a sorpresa e aprendo spunti di ricerca e sperimentazione

Nemesi, di Walter Hill
Tra Samuel Fuller e il cinema del regista degli anni ’70 e ’80, soprattutto Johnny il bello. Potentissimo, con il budget degli anni d’oro sarebbe stato un capolavoro

Laceno d’Oro 42 – Il Bando di Concorso
Il Festival avvia la scommessa di una doppia linea di concorso, una per lungometraggi (e mediometraggi) e una per film brevi. SCARICA IL BANDO

SENTIERI SELVAGGI NEWSLETTER inviata a 33.866 lettori
ISCRIVITI