Sei solo, agente Vincent, di Michael Mann

Sei solo, agente Vincent, diretto da Michael Mann, è a tutti gli effetti considerabile il padre del leggendario Heat – La sfida con Robert De Niro e Al Pacino. Il regista statunitense diresse questo ben poco conosciuto ma essenziale film televisivo nel 1989, con un budget ovviamente limitato e senza poter esprimere la sua regia, salvo rari momenti, visto il genere di prodotto affrontato.

La trama è pressoché identica a quella del suo illustre remake, fatta eccezione per un finale differente: Il sergente Vincent Hannah è un poliziotto determinato e trionfante, ma l’arrivo di una nuova e spietata gang criminale metterà in difficoltà lui e la sua squadra antirapina. Comincia così un conflitto dove proiettili e giochi d’astuzia sono alla base della vittoria.

Sei solo, agente Vincent

Ciò rende tanto importante un film tv così poco considerato, per molteplici ragioni, come Sei solo, agente Vincent è che senza di esso non ci sarebbe Heat e dunque non ci sarebbe un pezzo di storia del cinema americano pre-ventunesimo secolo. Guardandolo non si assiste di certo ad un’opera pienamente riuscita, poiché i personaggi non sono egregiamente sviluppati e Mann può mostrarsi poco con la macchina da presa al fine di rendere il prodotto fruibile e ‘piatto’ come la televisione di genere poliziesco richiede(va). Ma nonostante ciò è fondamentale sottolineare il grande occhio e talento del regista che ha creduto nel progetto e lo ha rifatto suo per ampliare e svilupparlo meglio, alcuni anni dopo, attraverso una pellicola che gli permettesse di essere libero da ogni vincolo e valorizzare la trama e i personaggi interessanti che Sei solo, agente Vincent proponeva timidamente.

Per i fan sfegatati di Michael Mann, questo lavoro rappresenta lo scalino principale per la nascita della sua celebre filmografia e come tale dovrebbe sempre essere ricordato. Non è inoltre il primo prodotto televisivo che il regista ha tramutato egregiamente in progetto cinematografico, cogliendone il potenziale. Miami Vice vi dice qualcosa?

 

Titolo originale: L.A Takedown

Regia: Michael Mann

Interpreti: Scott Plank, Alex McArthur, Michael Rooker, Ely Pouget

Durata: 92′

Origine: USA, 1989

Genere: thriller/poliziesco

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *