Un 32 août sur terre. Villeneuve + SSMagazine28

“Forse le immagini audiovisive stanno definitivamente sostituendo quelle del nostro subconscio. Il punto in questi casi è che sono immagini di altri. Noi le facciamo nostre, ma non sono propriamente… nostre. E quindi per certi aspetti i sogni che facciamo diventano sequel di sogni originali prodotti da un immaginario che ci trascende. Ecco che le amnesie oniriche cercano di alimentarsi pescando dai film (o dalle serie, o direttamente da un video pubblicato su youtube) e noi come i replicanti di Blade Runner 2049 finiamo con il fantasticare grazie alle immagini di qualcun altro, agli innesti sensoriali che il mondo di oggi ci fornisce costantemente. Che ci piaccia o meno forse stiano diventando dei sequel anche noi.” Come Carlo Valeri spiega nel suo editoriale, il nuovo numero di Sentieri Selvaggi Magazine, SOGNI REPLICANTIè dedicato ai sequel, la nostra ultima possibilità di sognare. Parliamo proprio di questi “sogni che ci sta condedendo il XXI secolo” con Valeri e Aldo Spinielloi direttori della pubblicazione di approfondimento in free download, giovedì prossimo, 16 novembre, alle h 20 da Sentieri Selvaggi, in via Carlo Botta 19 a Roma.

A seguire, un omaggio a Denis Villeneuve, il regista del “nuovo” Blade Runner, con la proiezione del suo film d’esordio, Un 32 août sur terre, presentato nel 1998 all’interno di Un Certain Regard al 51º Festival di Cannes e inedito in Italia sia in sala che in home video. L’opera prima del cineasta franco-canadese contiene già tematiche e stilemi dei suoi titoli più mistici e “aperti”, come Arrival o l’ultimo 2049.

INGRESSO GRATUITO

Presentazione Sentieri Selvaggi Magazine n. 28 +
Un 32 août sur terre di Denis Villeneuve
giovedì 16 novembre, h 20
Sentieri Selvaggi, via Carlo Botta 19 a Roma

Scrivi un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *