Venezia 67: Neshat meets Akin

L’artista e regista iraniana Shirin Neshat (Leone d’Argento per la miglior regia alla 66. Mostra di Venezia 2009 col suo primo lungometraggio Donne senza uomini e Leone d’oro alla 48. Biennale d'Arte 1999) e il regista tedesco di origine turca Fatih Akin (vincitore con Soul Kitchen del Premio Speciale della Giuria alla 66. Mostra di Venezia 2009) saranno alla 67. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia (1-11 settembre 2010) i presidenti delle Giurie internazionali rispettivamente della sezione Orizzonti – che da quest’anno si apre a tutte le opere “fuori formato” – e del premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis”. La decisione è stata presa dal Cda della Biennale di Venezia, presieduto da Paolo Baratta, accogliendo la proposta del Direttore della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica, Marco Mueller.