10/5/2007 – Basquiat!

Al Detour di Roma, domani sera, "Downtown 81" di Edo Bertoglio

----------------------------
MASTERCLASS ONLINE DI REGIA CON MIMMO CALOPRESTI

----------------------------

Venerdì 11 Maggio, alle ore 21.00 presso il Cineclub Detour, verrà proiettato Downtown 81 alla presenza del regista Edo Bertoglio.

----------------------------
CORSO ONLINE DI CRITICA CINEMATOGRAFICA CON LA REDAZIONE DI SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

Downtown 81 ci porta indietro nel tempo diretti sulla scena underground della New York Anni '80 per seguire il giovanissimo Jean Michel Basquiat (1960-1988) attraverso le strade i locali e le case di Manhattan. Jean, così lo chiamano i suoi amici nel film, partecipa come attore interpretando se stesso, l'artista della public art, e come musicista con il suo gruppo Grey.

--------------------------------------------------------------
SENTIERISELVAGGI21ST N.13 – PRENOTA LA COPIA IN OFFERTA SCONTATA ENTRO IL 31 GENNAIO!

--------------------------------------------------------------

Downtown 81 però non è un documentario, così affermano gli artisti che l'hanno creato: è un film. Diretto da Edo Bertoglio, al tempo fotografo per riviste come 'Interview' e 'Italian Vogue'; scritto da Glenn O'Brien, editor e art director di Andy Warhol ad inizio carriera e conosciuto nel 1981 soprattutto per il suo show 'Glenn O'Brien's TV Party' con Jean Michel Basquiat; prodotto da Maripol, una delle donne più rappresentative di quegli anni, al tempo art director di Fiorucci, regista di un documentario su Keith Haring, creò lo stile di Madonna in 'Like a Virgin', la moda spudorata dei pizzi bianchi eleganti e insolenti, delle croci sfrontate così '80. Per il cast vengono scelti molti dei protagonisti dell'ambiente musicale dell'epoca: Deborah Harry, Kid Creole and the Coconuts, i Plastics, i Tuxedo Moon, i DNA, James White and the Blacks. Molti altri musicisti invece partecipano al soundtrack ricreando le sonorità e le atmosfere Anni '80: gli Specials, Melle Mel e Blondie, Vincent Gallo, Chris Stein, Steve French, Suicide e ancora John Lurie, Lydia Lunch, Kenny Burrell.


Downtown 81, presentato a Cannes nel 2000, è stato proiettato in anteprima nazionale al Chiostro del Bramante nel 2002 alla mostra 'Jean Michel Basquiat, dipinti' a cura di Gianni Mercurio e Mirella Panepinto.


Questo screening rientra nel progetto Across.Video, una serie d'incontri alla ricerca delle connessioni tra l'arte contemporanea e il cinema. Acrossvideo nasce senza scopo di lucro nel 2005 da un'idea di Cristina Nisticò, storico dell'arte e curatore in collaborazione col cineclub Detour, uno spazio dedicato prettamente al cinema ma  aperto ad ogni forma d'arte e di spettacolo, sperimentale. Il cineclub riconosciuto quindi come area limite, spazio per l'arte al confine del circuito dei musei e delle gallerie: across.


Per allietare la serata sarà offerto a tutti i soci un aperitivo in un'atmosfera Anni '80 ed un gadget ricordo.


 


DOWNTOWN 81


Jean Michel Basquiat


Venerdì 11 Maggio 2007 ore 21.00


A cura di Cristina Nisticò con la preziosa collaborazione di Valeria Giampietro


CINECLUB DETOUR


Via Urbana 47 a, Roma (M Cavour)


Tel 0645490845


www.cinedetour.it


cinedetour@tiscali.it


Ingresso riservato ai soci

----------------------------
BANDO PER IL CORSO DI CRITICA DIGITALE 2023

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative