12/12/2007 – Scatola magica e casa di produzione per Richard Kelly

Arrivano The Box, da un racconto di Richard Matheson, e la Darko Entertainment. Galleria fotografica

--------------------------------------------------------------
BANDO BORSE DI STUDIO IN CRITICA, SCENEGGIATURA, FILMMAKING

--------------------------------------------------------------
The Box - Richard KellyDopo Southland Tales, che a novembre è uscito nelle sale americane in una versione di 137 minuti contro quella da 160 proposta a Cannes, Richard Kelly dirigerà un film ispirato a un racconto di Richard Matheson (il padre di 'I Am legend') intitolato 'Button Button', pubblicato per la prima volta sulla rivista 'Playboy' negli anni ’70 e già adattato per un episodio televisivo per il revival anni ’80 della serie The Twilight Zone sulla CBS. Lo stesso Kelly in un’intervista aveva raccontato la vera e propria ossessione per questa serie, che gli ha permesso di scoprire materiale fantastico risalente agli anni '50-'60 (epoca di realizzazione della prima serie). Come riportato sulla pagina ufficiale MySpace di Kelly, le riprese di The Box, questo il titolo del film, sono da poco iniziate a Boston; presenza certa nel cast per Frank Langella, che interpreta il misterioso Arlington Steward, il quale dona a una giovane coppia dal matrimonio problematico (James Mardsen, Ciclope in X-Men, e Cameron Diaz) una particolare scatola: può donare loro tutti i soldi che desiderano, ma ben presto i due si accorgeranno che ogni volta che la utilizzano schiacciando un bottone “magico”, uccidono loro malgrado uno sconosciuto. 
Inizialmente si è parlato di The Box come di una collaborazione tra Kelly ed Eli Roth, che ha però abbandonato il progetto. Il budget è di 30 milioni di dollari con la produzione della Media Rights Capital. Nel frattempo, Richard Kelly ha anche fondato una sua casa di produzione di film indipendenti a basso budget con il partner Sean McKittrick e il finanziatore Ted Hamm: il primo film in listino per la Darko Entertainment sarà Dirty Girl di Abe Sylvia, in collaborazione con la Killer Films. La Darko Entertainment cura anche la pubblicazione di una graphic novel divisa in 6 parti, ispirata a Southland Tales, una sorta di prequel e approfondimento del film a opera del disegnatore americano Brett Weldele (qui una galleria dei suoi lavori).

----------------------------
SCUOLA DI CINEMA TRIENNALE: SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative