12/6/2008 – Le "Cerase" di Virzì

Tutta la vita davanti trionfa al Festival di Palombara

La 23esima edizione del Festival cinematografico delle Cerase si è chiusa con la consegna della Ciliegia d'oro come miglior film a Tutta la vita davanti di Paolo Virzì. La cerimonia conclusiva, condotta dal direttore artistico Franco Montini insieme a Daniela Miniucchi ed al patron della kermesse Silvio Luttazi è stata preceduta, nonostante il rischio pioggia, dalla consueta sfilata sulla scalinata del Cinema Nuovo Teatro delle star presenti a Palombara come Matteo Garrone, Giuliano Montaldo, Valerio Mastandrea, Claudio Cupellini, Serena Dandini e Cristina Comencini. Ma prima di iniziare il rito tutto festivaliero della consegna delle ciliegie d'oro non poteva mancare un lungo applauso dedicato a Dino Risi. La migliore regia è stata quella di Claudio Cupellini in concorso con Lezioni di cioccolato. Il premio film rivelazione è stato assegnato a La ragazza del lago. Antonia Liskova conquista il titolo di miglior attrice del Festival delle Cerase 2008 per il film Riparo diretto da Marco Simon Puccioni. Il premio miglior attore è stato assegnato ad un esilarante ed applauditissimo Valerio Mastandrea, per la sua interpretazione del chitarrista Stefano di Non pensarci ed il sindacalista Giorgio di Tutta la vita davanti.

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative