13/2/2007 – BERLINALE 57: Conferenza stampa del 25mo Torino Film Festival

Il 25mo Torino Film Festival si è presentato alla stampa internazionale a Berlino. Nanni Moretti era assente, ma nel corso della Conferenza stampa della Torino Film Commission (presenti Alberto Barbera e Stefano Della Casa), sono state date le prime anticipazioni sulla 25ma edizione del festival torinese. La struttura del festival si articolerà in diverse sezioni: al cuore della manifestazione ci saranno il Concorso Internazionale ("Torino 25", riservato alle opere prime e seconde) e il "Fuori Concorso", con anteprime e film inediti. "Italiana.doc" e "Italiana.corti" (con sottosezione riservata ai filmmakers torinesi) saranno i concorsi riservati a documentari e cortometraggi italiani; "No standard" presenterà "film e video fuori formato e fuori schema, caratterizzati da un più marcato atteggiamento di ricerca e innovazione estetica, tecnica o linguistica". Saranno due, poi, le retrospettive, dedicate a registi che hanno lasciato il segno nella storia del cinema moderno (intendendo per "moderno", il cinema scaturito dal rinnovamento degli anni Sessanta). Previste poi eventuali altre sezioni, destinate ad approfondire particolari aspetti della produzione indipendente o emergente. Quanto ai nomi, il comunicato stampa precisa che Nanni Moretti "ha iniziato a formare la squadra di collaboratori che lo affiancheranno". Confermate le voci che davano Emanuela Martini al suo fianco, impegnata ad occuparsi di Concorso e Fuori Concorso, coordinando anche lo staff organizzativo del festival. Confernati anche alcuni collaboratori "storici", come Davide Oberto (che si occuperà di "Italiana.corti" e "Italiana.doc"), Marzia Milanesi all'Ufficio Stampa, Bruna Ponti alla segreteria generale e Luca Andreotti all'ufficio programmazione. Confernate, infine, anche le date: dal 23 novembre all'1 dicembre 2007.