17° CinemAmbiente: aperto il bando

A Torino, dal 31 maggio al 5 giugno prossimi, si terrà la diciassettesima edizione del CinemAmbiente-Environmental Film Festival, con lo scopo di presentare e promuovere opere cinematografiche e video che trattino i temi e i problemi legati all’ambiente naturale, umano e culturale.

 

La manifestazione da il via alle iscrizioni al bando di partecipazione.

 

La compilzione della scheda d'iscrizione prevede tre step:

  1. compilazione dell’entry form con tutte le informazioni sul film. Vi ricordiamo che i campi segnalati con * sono obbligatori.

  2.  

  3. upload foto film e foto regista (formato jpg, minimo 300 dpi)

  4.  

  5. upload del film per la selezione. Il file da uploadare deve avere una dimensione massima di 2 gb e non deve superare le 5 ore di durata.

 

 

Il film deve essere uploadato nel seguente formato:

VIDEO
Codec: avc1 H.264
Max Frame Size: 1280px X 720px

AUDIO
Codec: mp4a: MPEG-4 AAC LC
Costant Bitrate: 128kbps
Channels: 2 (stereo)
Sample Rate: 48KHz

 

Al termine della compilazione dell’entry form riceverete una mail che conferma l’iscrizione al festival. Al termine dell’upload del film riceverete un’ulteriore mail di conferma.

Al seguente url sono disponibili il regolamento e le istruzioni per candidare la propria opera: http://www.cinemambiente.it/entry_form.html.

La scadenza per le iscrizioni è il 15 marzo 2014

 

 

I concorsi, che si rivolgono a film con tematica ambientale prodotti dopo il 1° gennaio 2012, sono:

Concorso Internazionale Documentari,

Concorso Documentari Italiani,

Concorso Internazionale One Hour – Cortometraggi/Mediometraggi

La casa di domani – The house of tomorrow,

ai quali si aggiunge la sezione fuori concorso.

 

I premi da assegnare sono in tutto nove e le sette giurie saranno composte da esponenti di primo piano del mondo del cinema, dello spettacolo, della cultura e dell'ambientalismo.

Si tratta di uno dei maggiori eventi di cinema e cultura ambientale in Italia, CinemAmbiente è diretto da Gaetano Capizzi e organizzato dal Museo Nazionale del Cinema di Torino e dall’Associazione CinemAmbiente.

Per maggiori informazioni inviare una mail a documentazione@cinemaambiente.it