17° Far East Film Festival

Da oggi al 2 maggio si terrà ad Udine il festival sul cinema asiatico e la spettacolarità di questa edizione è accompagnata dalla presenza di ospiti e divi internazioniali

-----------------------------------------------------------
UNICINEMA LAST MINUTE! – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ. APERTE ANCORA LE ISCRIZIONI PER IL 2023!


-----------------------------------------------------------

La 17ª edizione del Far East Film Festival (23 aprile – 2 maggio) si apre con la musica di Joe Hisaishi che è stata spesso partecipe al centro delle opere dei registi Takeshi Kitano e Hayao Miyazaki. Il 23 aprile il compositore giapponese condurrà la RTV Slovenia Symphony Orchestra nello Special Gala Concert al Teatro Nuovo “Giovanni da Udine”, dove si prevede il tutto esaurito. Inoltre, la stessa serata, verrà premiato con il Gelso d’Oro alla carriera, onore che spetta a chi eccelle nel campo artistico.

----------------------------
SENTIERISELVAGGI21ST N.12 – COVER STORY: TOM CRUISE, THE LAST MOVIE STAR

----------------------------

Il Giappone non si esaurisce qui, anzi. Il secondo giorno, venerdì 24 aprile, verrà proiettato in anteprima italiana il documentario The Kingdom of Dreams and Madness, che uscirà nelle sale il 25 e il 26 maggio, distribuito da Lucky Red. La regista Sunada Mami è riuscita ad entrare nell’inespugnabile fortezza dello Studio Ghibli, dove ha potuto seguire da vicino tre pilastri dello studio d’animazione: i registi Hayao Miyazaki e Isao Takahata, e il produttore Suzuki Toshio. Il documentario, che aprirà la sezione del “cinema del reale”, mostrerà i due registi impegnati a concludere i loro film, La storia della principessa splendente di Takahata e Si alza il vento di Miyazaki. Lo spettatore ha così l’opportunità di vedere all’opera il maestro giapponese, alle prese con le sue illustrazioni, come un operaio armato di grembiule e fantasia.

--------------------------------------------------------------
SENTIERI SELVAGGI BLACK FRIDAY

--------------------------------------------------------------

Nello stesso giorno ci sarà l’anteprima mondiale del kolossal Dragon Blade di Daniel Lee, con protagonista la star Jackie Chan. Proprio il divo di Hong Kong sarà presente al festival insieme al regista per promuovere quello che è stata la produzione cinematografica cinese più costosa di sempre. L’attore e le arti marziali saranno elogiati con la proiezione del cult The Young Master, film scritto, diretto e interpretato da lui stesso.

Spiccano svariate anteprime mondiali, tra le quali spiccano quelle che appartengono a tre generi molto amati dai fareastiani. Sarà proiettato lo sci-fi horror giapponese di Yamazaki Takashi, Parasyte: Part 1; la romantic comedy cinese di Pang Ho-Cheung, Women Who Flirt; infine, sarà dato spazio all’interessantissimo noir-gangster movie sudcoreano Gagnam Blues di Yu Ha.

Oltre agli eventi “cinematografici”, saranno organizzati campus giornalistici pertinenti al festival, mercati, fiere, feste, serate, ecc. Insomma, uno spettacolo che coinvolgerà a 360° i fan del cinema d’oriente, facendoli divertire ed emozionare grazie alla bellezza di un tipo di cinema che, merito anche al Far East Film Festival, si sta conoscendo e apprezzando sempre di più.

--------------------------------------------------------------
LAST MINUTE SCUOLA TRIENNALE 2022-23

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative