18/9/2006 – Ai Venice Days il De Laurentis per la migliore opera prima

Per il secondo anno di seguito le Giornate degli Autori Venice Days si aggiudicano il Premio De Laurentis per la migliore opera prima tra tutti i film della Mostra. Lo scorso anno il premio è stato attribuito a 13 – (Tzameti) di Gela Babluani, quest'anno la giuria ha scelto KHADAK di Peter Brosens e Jessica Woodworth. Ambientato nelle sterminate lande della Mongolia spazzate dalla neve, racconta la storia di Bagi, giovane pastore che ha l'incredibile capacità di sentire gli animali a grandissima distanza. Costretto a trasferirsi in una città mineraria vedrà la sua vita ulteriormente sconvolta dalla rivelazione di una sciamana che gli annuncia che il suo destino è quello di diventare, anche lui, sciamano.

--------------------------------------------------------------------

--------------------------------------------------------------------