2/5/2008 – Nasce il primo network italiano per la distribuzione satellitare in alta definizione

Microcinema velocizza tutte le fasi gestionali del noleggio, proiezione e rendicontazione del film grazie alla trasmissione satellitare

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

Microcinema, il primo network digitale satellitare italiano, nasce nel 1997 grazie al supporto del Centro Ricerche e Innovazione Tecnologica della Rai di Torino, con l'obiettivo di "studiare, sviluppare e diffondere in modo capillare il cinema digitale in Italia".
Dopo diversi anni dedicati allo studio delle migliori tecnologie per la trasmissione satellitare bidirezionale, nel dicembre 2006 parte la sperimentazione in venticinque sale. La prima proiezione "live" avviene dopo solo quattro mesi con La Traviata di Giuseppe Verdi nell'allestimento di Franco Zeffirelli, trasmessa in diretta satellitare dal Teatro dell'Opera di Roma.
Da allora il network ha dato inizio ad una campagna per favorire la conversione al digitale delle sale cinematografiche italiane e dalla sua nascita Microcinema conta oggi oltre sessanta sale cinematografiche pronte alla ricezione satellitare in alta definizione.

----------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ, per Fare Cinema

----------------------------

Il nostro primo obiettivo – sostiene Roberto Bassano, A.D. di Microcinema – è quello di ampliare il più possibile il nuovo circuito, promuovendo e favorendo l'introduzione della tecnologia digitale nel maggior numero possibile di esercizi cinematografici, per rivolgere un'offerta culturale di qualità anche a quei 10 milioni di italiani residenti nelle province e nei comuni più piccoli, che non vivono in prossimità di un cinema multisala.
Il sistema digitale, infatti, si presta a rendere multidisciplinare l'offerta culturale delle sale cinematografiche, veicolando, e quindi offrendo al pubblico, un bouquet di contenuti estremamente più ampio della normale programmazione cinematografica: opere liriche, balletti, teatro di prosa e concerti di musica leggera.”

----------------------------
SCUOLA DI SCENEGGIATURA: LA SPECIALIZZAZIONE

----------------------------

Il progetto di Microcinema prevede che le sale del network vengano dotate di un CinemaKit, connesso 24 ore su 24 via satellite alla Centrale Operativa: un sistema scalabile e modulare sviluppato su piattaforma HD 1080p che funziona con proiettori da 1.3K, 1,9K, 2.0K e che consente agli esercenti di scegliere i contenuti audiovisivi da trasmettere con la definizione più adatta al proprio schermo, in funzione di dimensione, lunghezza e ampiezza del locale.
Una volta installato CinemaKit, esercenti e distributori possono visionare il catalogo disponibile, controllare le statistiche di programmazione e conoscere i dati relativi allo sbigliettamento in un'area riservata sul web e quindi, programmare il palinsesto in base alle esigenze della propria sala. I contenuti vengono inviati via satellite al server di sala in forma criptata: la proiezione avviene in seguito alla richiesta da parte della sala tramite un software di gestione estremamente intuitivo e all'invio istantaneo del DRM (Digital Right Management) da parte di Microcinema. Con un click si prenota e con un click si avvia la proiezione.
Il palinsesto, grazie a 15 accordi con distributori nazionali – fra cui: 01, Medusa, Mikado, Lucky Red -, propone già 100 film con meno di un anno di vita, in versione digitale, opere teatrali, eventi lirici, spettacoli di prosa, balletti, in diretta e registrati, ed esibizioni artistiche "live" da tutto il mondo.


--------------------------------------------------------------
CORSO ONLINE DI SCENOGRAFIA CINEMATOGRAFICA

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative