20/5/2004 – CANNES 57: Omaggio a Michelangelo Antonioni

Ieri sera, per "Cannes Classics", presentato il corto "Lo sguardo di Michelangelo"

Tra Michelangelo Antonioni e il festival di Cannes c'è un legame che dura da oltre 50 anni. Venuto per la prima volta nel 1949 a presentare il corto L'amorosa menzogna, è poi tornato più volte sulla Croisette con L'avventura, L'eclisse, Blow-Up, Professione: reporter e Identificazione di una donna. Ancora attivo a 91 anni, ieri sera ha presentato nella sala Bunuel alle 19.30, nel programma Cannes Classic, il cortometraggio di 15 minuti Lo sguardo di Michelangelo a cui è seguita la proiezione di Blow-Up che nel 1967 ottenne il Grand Prix del Festival.

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative