25/2/2008 – Ellen Page: all'inferno con Sam Raimi

Ellen PageSecondo Variety, la ventenne Ellen Page sarà tra i protagonisti del nuovo film di Sam Raimi, Drag Me To Hell. Il suo primo ruolo importante è stato nel 2005, quello della sadica Cappuccetto Rosso-chirurgo di Hard Candy, esordio alla regia di David Slade (regista di 30 giorni di buio, prodotto proprio da Raimi e Rob Tapert, e prossimamente di Unthinkable, thriller costruito sul sospetto di un attacco nucleare agli USA). La Page, vista anche in X-Men 3, protagonista di The Tracey Fragments e nominata agli Oscar per Juno, dovrebbe intepretare uno dei ruoli principali, l’involontaria portatrice di una maledizione che finora sembra l’unico dettaglio certo sulla trama. La data di inizio delle riprese è fissata per il 17 Marzo a Los Angeles. La giovane attrice ha recentemente diviso il set con Catherine Keener in An American Crime, presentato al Sundance 2007, basato su una storia vera che ha scioccato l’America nel 1965 – quella di due sorelline ospitate nella casa di una madre single con sette figli, Gertrude Baniszewski (la Keener), che si rivelò una feroce psicopatica e torturò una delle due fino alla morte (qui il trailer ufficiale; la data di uscita prevista è Giugno 2008). Ellen Page sarà inoltre protagonista del debutto alla regia di Drew Barrymore, Whip It, storia di una teenager ribelle tratta dal romanzo 'Derby Girl' di Shauna Cross, ma il ruolo più atteso è quello che la vede coinvolta nel sodalizio artistico tra l’americano Bradley Rust Gray e la coreana So Yong-Kim. I due, sposati oltre che soci sul lavoro, hanno finora realizzato insieme Salt (2003, scritto e diretto da Gray e prodotto da Kim), storia magica ambientata in un villaggio di pescatori islandesi, vincitore del Caligari Film Award alla Berlinale 2003; il pluripremiato – dal Sundance al Buenos Aires International Festival of Indipendent Cinema – In Between Days (scritto da entrambi e diretto da Kim) vincitore anche del Fipresci alla Berlinale 2006;  i corti Hitch e A Bunny Rabbit, il secondo con fotografia di Christopher Doyle; Treeless Mountain (scritto da Kim e prodotto da Gray), sostenuto dal Pusan International Film Festival, attualmente in postproduzione. Jack and Diane

Il prossimo progetto è Jack and Diane, storia d’amore tra due ragazze, Jack (Olivia Thirbly, già incontrata in Juno) e Diane (Ellen Page, che interpreta anche la sorella gemella del suo personaggio), complicata dal fatto che nella seconda il desiderio sessuale scatena una forma di licantropia. Il progetto, prodotto da Scott Rudin e Van Hoy/Knudsen (Old Joy), conta su una piccola troupe e sarà per la maggior parte girato con luci naturali, ma si avvale del contributo di alcuni dei più sorprenderti artisti contemporanei: i fratelli Quay, filmakers celebri per le animazioni in stop-motion, si occuperanno del raffigurare l’interno del corpo di Diane; Gabe Bartalos, conosciuto per le creazioni surreali realizzate per il ciclo di Cremaster e Drawing Restraint 9 di Matthew Barney, realizzerà gli effetti speciali; ai Múm, gruppo islandese di musica elettronica minimalista, sarà affidata la colonna sonora. “Il mio obiettivo è raccontare cosa succede quando ci si innamora per la prima volta" spiega Gray. "Diane è timida e innocente, ma dentro di sé cova una passione feroce; Jack è una skateboard girl dalla pelle dura, che nasconde un cuore fragile. L’impatto tra le loro personalità crea un’energia violenta […] Se in Salt ho voluto costruire una storia rivisitando il folklore islandese, in Jack and Diane ho sentito lo stesso desiderio, e realizzando una storia ambientata in America, mi è sembrato naturale trasformare Diane in un lupo mannaro; ma a differenza di altri horror, nel mio film le sue trasformazioni sono la rappresentazione della sua sessualità inespressa.” Ellen Page sarà anche coprotagonista di Peacock  thriller ambientato in una sperduta cittadina del Nebraska – con Cillian Murphy nel ruolo di un uomo che soffre di sdoppiamento della personalità, le cui riprese iniziano a Maggio. (m.p.)

--------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21st!

-----------------------------------------------------