28/7/2004 – Per Christopher Lee cittadinanza onoraria sull'Appennino

Cittadinanza onoraria, a Casina sull'Appennino reggiano, per l'attore Christopher Lee, il Dracula per eccellenza del cinema moderno. L'interprete inglese, 82 anni, discende da parte di madre dai conti Carandini, originari di Sarzano, una frazione del comune emiliano. Non a caso Lee, durante il suo breve soggiorno nella zona, alloggia proprio nel castello che fu dei suoi avi. La cerimonia si è svolta nella ex chiesa di San Bartolomeo, dove in onore dell'attore si è esibito il quintetto d'archi di Ezio Bonicelli. A Lee, l'amministrazione comunale ha anche donato un anello d'oro di alto artigianato.