29/3/2006 – Documentario A-Z: full immersion a Roma

FULL-IMMERSION


Documentario A-Z


Introduzione alla pratica del documentario per Film-makers


in due incontri le tecniche di base di un genere intrigante capace di indagare nel reale con la forza di un linguaggio immediato


(sabato 1 e domenica 2 aprile)


DOCENTE: Bruno Schiavoni



Una full-immersion di due giorni per conoscere le tecniche di base di un genere intrigante, aggressivo, capace di indagare nel reale con la forza di un linguaggio immediato, chiaro, che raggiunge lo spettatore anche grazie all'uso di strutture narrative "rubate" alla fiction: Michael Moore è solo uno dei possibili esempi di una nuova generazione di film-makers che rendono il documentario appassionante e affascinante come e, talvolta, più del cinema narrativo. Qui le storie messe in gioco sono terribilmente vere, sicuramente interessanti e, spesso, facilmente vendibili.


In questi due giorni si gettano le basi per un percorso più lungo, indirizzato a chi è interessato a realizzare piccoli film che raccontino ciò che ci circonda in modo schietto, sincero, intrigante.


Poca storia, le indicazioni tecniche di base, la teoria utile a capire certi processi e, naturalmente, una spinta decisa verso il fare – più tutte le informazioni necessarie per mettersi all'opera: le macchine, i procedimenti creativi, i processi produttivi, le possibilità che il mercato offre. Nessuna conoscenza pregressa è richiesta. Ma curiosità e voglia di fare sono strumenti indispensabili di tutti coloro che partecipano ai nostri corsi di cinema.


 



ARGOMENTI DEL CORSO


La forza del documentario: un excursus su di un genere in rapido divenire


Elementi di base del linguaggio cine-televisivo


Il documentario e i suoi generi, tra antropologia, scienze e voglia di viaggiare


Dall'idea al progetto concreto


Scrivere un documentario: una racconto av/vincente


Gli strumenti del documentarista: Telecamere & C.


Amministrare un budget


Gestire la troupe


Il percorso produttivo dalla ricerca al montaggio definitivo


Come presentare un prodotto finito: il promo


 


Dove e quando


Al Cineclub Detour di Roma, in Via Urbana 47/A, ROMA a 10 minuti dalla Stazione Termini.


Sabato 1 aprile, dalle 10,00 alle 20,00


Domenica 2 aprile, dalle 10,00 alle 20,00


 


Quota iscrizione


120,00 euro (60,00 euro per gli iscritti ai corsi di cinema annuali e trimestrali di Sentieri selvaggi).


 


Per iscriversi INVIA LA DOMANDA DI AMMISSIONE


La segreteria è aperta, in Via Urbana 47/a – Roma,  nei seguenti orari:


lunedì 20.00/22.30


mercoledì e venerdì 17.00/20.00


telefono 06.45490845