3/1/2008 – Nuovi progetti per Jean-Pierre Jeunet e Marc Caro

Una commedia e  un thriller sci-fi. GALLERIA FOTOGRAFICA

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

Jean-Pierre Jeunet e Jamel DebbouzeJean-Pierre Jeunet tornerà a dirigere Jamel Debbouze, sette anni dopo Il favoloso mondo di Amélie Poulain, nella commedia Micmacs à tire-larigot, satira sul commercio illegale di armi, le cui riprese inizieranno a Parigi nell’Aprile del 2008, con uscita in sala prevista per il 2009. Scritto da Guillaume Laurant, compagno dell’attrice Sandrine Bonnaire e collaboratore abituale di Jeunet (suoi i dialoghi di Una lunga domenica di passioni, Il favoloso mondo di Amélie Poulain, La Cité des enfants perdus), il film conta su un budget di 27 milioni di euro e promette un cast importante (si parla di François Berléand e André Dussolier) per la coproduzione di Epithète Films, Tapioca Films e Warner Bros. Jamel Debbouze (Amélie Poulain, Angel-a, Lei mi odia) ha vinto il premio come miglior attore al festival di Cannes del 2006 per il film Indigènes; lo vedremo sullo schermo anche in Asterix ai giochi olimpici, Babylon A.D. di Kassovitz e Parlez-moi de la pluie (ennesima collaborazione di Agnès Jaoui e Jean-Pierre Bacri dopo Il gusto degli altri, 2000, e Comme une image, 2004), tutti in uscita tra Gennaio e Febbraio 2008. Il progetto americano di Jeunet, Dante 01 di Marc CaroLife of Pi, bizzarra storia di un ragazzo che compie la traversata dell’Oceano Pacifico in compagnia di una zebra e una tigre del Bengala, è quindi da considerarsi in stand-by (Jeunet è subentrato alla regia dopo le rinunce di M. Night Shyamalan e Alfonso Cuarón). 
Nel frattempo lo storico complice del regista francese, Marc Caro, ha terminato il suo primo lungometraggio senza Jeunet: Dante 01 (qui un teaser trailer), cupo thriller futurista ambientato nel reparto psichiatrico di una prigione spaziale, distribuito da Wild Bunch, in uscita all’inizio del 2008, con Dominique Pinon, Lambert Wilson e Linh Dan Pham.

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8