3/9/2008 – Venezia 65 – Tra Los Angeles e il Brasile…

Due nuove belle sorprese dalla sezione Orizzonti di questa edizione della Mostra. Ieri mattina il direttore del Festival, Marco Müller, ha presentato il film di Gianfranco Rosi, Below the sea level, che racconta gli abitanti di quel non-luogo che è la base militare dismessa che si trova sotto il livello del mare a 250 km a sud-est di Los Angeles. La pellicola, una sensibile ed equilibrata miscela di empatia e ironia, ha strappato agli spettatori della Sala grande (pubblico e giornalisti) un lunghissimo applauso. Stesso felice risultato per Julio Bressane, il regista di Rio de Janeiro che ha assistito ieri al successo della proiezione del suo A erva do rato, ispirato ai racconti 'A causa secreta' e 'Um esqueleto' dello scrittore brasiliano Machado de Assis. (a.g.)