30/10/2003 – Domani riapre il Detour!

Dopo un lungo periodo di riposo e di lavori di ristrutturazione riapre con due grandi eventi: il Tenebria Film Festival, e l'ambiguo cinema giapponese.

----------------------------
MASTERCLASS ONLINE DI REGIA CON MIMMO CALOPRESTI

----------------------------



















PROGRAMMA DI NOVEMBRE 2003

----------------------------
CORSO ONLINE DI CRITICA CINEMATOGRAFICA CON LA REDAZIONE DI SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

 

--------------------------------------------------------------
SENTIERISELVAGGI21ST N.13 – PRENOTA LA COPIA IN OFFERTA SCONTATA ENTRO IL 31 GENNAIO!

--------------------------------------------------------------






























VENERDI' 31
1^ Edizione del TENEBRIA FILM FESTIVAL
20.30 CORTOMETRAGGI FINALISTI DEL TENEBRIA FILM FESTIVAL 2003
  – CHAMBRE JAUNE di Hélène Cattet & Bruno Forzani (7'40'')
– VILLA FRANCESCA di Claudio Uberti (8')
– KILLER CON SIGNORA di Fabrizio Colucci (6'15'')
– FRENCH FRIES di Francesco Pepe (10')
– VECCHIO di Marco Coppola (9')
– EARTH BOUND di Federico Anastasi (8')
– L'ARMADIO di Gabriele Albanesi (6'40'')
– CHRYSALIS HOTEL di Vincenzo Ricciuto (14'58'')
– ASSASSINI di Francesco Calandra (9')
– DEADLINE di Massimo Coglitore (14')
22.00 PROFONDO ARGENTO – TRIBUTE TO DARIO ARGENTO
  ITALIA 2003, di Michele Restaino 30' Film documentario dedicato al maestro Dario Argento. Un viaggio tra interviste, dietro le quinte e spezzoni cult della produzione del famoso genio del cinema thriller italiano.
22.30 LE OMBRE DELLA PAURA
  Il cinema italiano del terrore dal 1960 al 1980 di Paolo Frazzini, Marco Cruciani e Daniele Casolino (100')
24.00 SETTE NOTE IN NERO
  (Italia 1977, 93') di Lucio Fulci
Firenze, piazzale Michelangelo, Virginia, una bambina inglese in gita scolastica, ha una terribile premonizione della mamma che muore. Anni dopo, la bambina cresciuta è una donna sposata ad un nobile senese e vive proprio in Toscana. Architetto affermata, Virginia scopre, fra le proprietà del marito, un'antica villa quasi abbandonata e decide di ristrutturarla.



























SABATO 01
1^ Edizione del TENEBRIA FILM FESTIVAL
20.30 TREPLICA CORTOMETRAGGI FINALISTI
22.00 PROFONDO ARGENTO – TRIBUTE TO DARIO ARGENTO
22.30 PREMIAZIONE DEL CORTO VINCITORE DELLA I EDIZIONE DEL TENEBRIA FILM FESTIVAL
22.45 I TRE VOLTI DEL TERRORE con la proiezione in anteprima del dietro le quinte del film
  60in anteprima delle immagini dal set
23.00 LA MASCHERA DI CERA
  (Italia 1997, 90') di Sergio Stivaletti
Parigi, 1900. Una coppia di amanti viene uccisa e mutilata. Unica sopravvissuta una bambina di dieci anni. Tredici anni dopo, a Roma un giovane di nome Luca muore misteriosamente nel Museo delle Cere, dove sono riprodotti fatti della mitologia e della storia.















DOMENICA 02
METIBLA presenta:
21.00 CRADLE OF FEAR
  ( UK 2002,120', V.O.) di Alex Chandon
Un antologia del terrore dove l'importante non è sapere se morirà qualcuno , ma come morirà. Un capolavoro dell'horror in digitale, diretto con maestria da Alex Chandon, già regista dei videoclip dei CRADLE OF FILTH. Ed è proprio Dani Filth, cantante della band, ad interpretare "The Man", la reincarnazione del male. Grossi quantitativi di sangue e ritmo incalzante per un puro film indipendente con effetti speciali della CREATURE FX (Hellraiser, Black Hawk down). Non perdete l'intervista con Alex Chandon sul sito!!
22.45 FILM VINCITORE DEL TENEBRIA FILM FESTIVAL 2003


















LUNEDì 03
SENTIERI SELVAGGI presenta: Mettere in scena l'anima
21.00 LA FELICITÀ NON COSTA NIENTE
  (Italia 2002, 100')
Sergio è un brillante architetto, ha una moglie che lo ama, una giovane amante, amici che gli vogliono bene. Ma un incidente d'auto lo porterà a rimettere tutto in discussione e sarà pe
22.45 45 PREFERISCO IL RUMORE DEL MARE
  (Italia 2000, 90') Contrasti e le speranze di due ragazzi in una comunità per "ragazzi difficili"


















MARTEDI' 04 MERCOLEDI' 05
NIPPONIKA – TAKASHI MIIKE
20.45 ICHI THE KILLER
  (Japan, 2001- 125', o.v. english subtitles) di Takashi Miike
Il boss yakuza Anjo scompare misteriosamente, insieme con cento milioni di yen, dopo una notte passata in compagnia di una prostituta. I suoi uomini migliori cercano di ritrovarlo e scoprono che è stato assassinato da un killer che si fa chiamare Ichi. Si scatena ben presto una guerra tra i diversi gruppi yakuza e Kakihara si distingue per la ferocia dei suoi metodi.
22.50 AUDITION
  (Japan, 2000, 120', o.v. english subtitles) di Takashi Miike
Un uomo d'affari giapponese a cui è morta la moglie sette anni prima, decide che è giunta ora di trovarsi una nuova compagna. Ne parla prima con il figlio che approva e poi con un suo amico impresario cinematografico che lo aiuta organizzando per lui un finto casting per fargli scegliere la donna ideale tra le partecipanti… Il film ha uno sviluppo che preferiamo non rivelarvi!


















GIOVEDI' 06 VENERDI' 07
NIPPONIKA
21.00 VERSUS
  (Giappone 2000, 119', o.v. english subtitles) di Ryuhei Kitamura
Scatenato film giapponese che commistiona horror, action e commedia. C'è una leggenda che sostiene esistano 666 porte dell'inferno sparse nel globo terrestre. Una di esse, la 444 per l'esattezza, è sita in Giappone nella cosiddetta "foresta della resurrezione". Qui i morti tornano in vita posseduti da forze demoniache.
22.30 CHAOS
  (Giappone 1999, 90', o.v. english subtitles) di Hideo Nakata
Dopo un pranzo con sua moglie Saori, un uomo d'affari riceve la chiamata di un uomo che dice di aver rapito la donna e che chiede un sostanzioso riscatto. Le cose sembrano semplici. Ma sono davvero così come sembrano?


















SABATO 08 DOMENICA 09
NIPPONIKA
21.00 RINGU
  (Giappone 1998, 98', v.o. sott.li italiani) di Hideo Nakata
Dopo la morte della giovane Tomoko, avvenuta contemporaneamente a quella di tre suoi amici in circostanze misteriose, la giornalista Reiko, cugina della ragazza, inizia una personale indagine. La donna viene a sapere di una misteriosa videocassetta, che sembra sia stata visionata dai quattro ragazzi una settimana prima della loro morte…
22.45 RINGU 2
  (Giappone 1999, 95', v.o. sott.li italiani) di Hideo Nakata
Dopo il ritrovamento del cadavere della piccola Sadako, gettata in un pozzo tanti anni prima, il professor Takayama è morto in circostanze misteriose, e la sua ex-moglie Reiko è scomparsa insieme al figlio Yoichi. La giovane Mai, assistente di Takayama, vuole vederci chiaro sulla morte del professore, e si mette così alla ricerca di Reiko…


















MARTEDI' 11 / MERCOLEDI'12
NIPPONIKA
21.00 THE SPIRAL
  (Giappone 1998, 97', v.o. sott.li italiani) di Jôji Iida
Altro "Ringu 2". Inizia con il corpo di Takayama esaminato dal suo amico, patologo Dr. Andou. Dopo aver trovato un messaggio in codice nello stomaco di Takayama's, Andou comincia a investigare e presto verrà a sapere di una misteriosa videocassetta, posseduta dallo spirito di una donna
22.45 RINGU 0
  (Giappone 2000, 99', v.o. sott.li italiani) di Norio Tsuruta
Prequel di "Ringu", realizzato nel 2000, dopo che già era uscito il secondo episodio. Molto più fedele allo spirito delle storie di Suzuki Kôji (a cui si ispirano i film della serie), "Ringu 0: Birthday" è un film anomalo, interamente incentrato sulla tragica figura di Sadako, la sfortunata (e letale) ragazza che seminava il terrore nel primo film.


















GIOVEDI' 13 / VENERDI' 14
NIPPONIKA – OMAGGIO A FUKASAKU
20.45 BATTLE ROYAL
  (Giappone 2000, 114', o.v. english subtitles) di Kinji Fukasaku
42 Studenti liceali vengono portati su un'isola deserta, e riforniti di cibo mappe e armi. Per tre giorni saranno costretti ad ammazzarsi tra di loro finchè uno solo avrà diritto a sopravvivere. se provano a trasgedire le regole il collare che indossano esploderà. Censurato in Giappone. Inedito in Italia
22.50 TOKYO GANG
  (Giappone 1992, 108', versione italiana) di Kinji Fukasaku
Tre gangster di Tokyo portati al tradimento reciproco si ritrovano a compiere una rapina che li vedrà conquistare un bottino molto al di sotto delle aspettative. Con quel poco che ricavano aprono una discoteca che acuirà i dissidi.





















SABATO 15 / DOMENICA 16
 
20.45 FILM VINCITORE DEL TENEBRIA FILM FESTIVAL 2003
21.00 KOYAANISQATSI
  (USA 1975-1982, 87') di Godfrey Reggio
Cinema irraccontabile, basato sulla potente combinazione di musica ed immagini per trasmettere i ritmi della natura e i pericoli del progresso. Musiche di Philip Glass.
22.40 POWAQQATSI
  (USA 1985-1988, 99') di Godfrey Reggio
"Il ritmo scandito del lavoro nei campi. Ombre danzanti su un campo di grano divengono aliti di vento che accarezzano dei prati di erba, che a loro volta mutano in uno specchio di acqua di mare, che riflette placidamente tra le proprie maglie la luce del sole…"


















LUNEDI' 17
SENTIERI SELVAGGI presenta: SCRIVERE UN FILM
21.00 NATALE SUL NILO
  (Italia 2002, 110') di Neri Parenti – Sceneggiatura (Marco Martani)
Enrico Ombroni , è assillato da un problema familiare per lui drammatico, sua figlia vuole diventare letterina e sposare un calciatore.
22.45 CHINATOWN
  (Usa 1974, 122') di Roman Polanski – Sceneggiatura (Robert Towne)
Una sedicente signora Mulray si presenta a Gittes perchè investighi sulla infedeltà coniugale del marito. Gittes lo pedina giorno e notte per colline, torrenti, in riva all'oceano, finchè un giorno riesce a fotografarlo con una giovane donna in barca, sul laghetto di un parco












MARTEDI 18
VIDEOBUCO presenta IL CINEMA E LA STORIA – VIAGGIO NELL'EVOLUZIONE DELL'UOMO
21.00 LA GUERRA DEL FUOCO
  (Fr/Can 1981 96') di J.J.Annaud In piena preistoria due tribù si contendono il segreto del fuoco, che può conferire la superiorità all'una o all'altra. La sopravvivenza è messa in pericolo dagli elementi, dalle fiere, dai nemici, ma l'istinto e la primitiva intelligenza avranno la meglio. A seguire discussione sul periodo storico e sui contenuti del film





















MERCOLEDI' 19 / GIOVEDI' 20
 
20.45 FILM VINCITORE DEL TENEBRIA FILM FESTIVAL 2003
21.00 LOST IN LA MANCHA
  (Gb 2002, 93'- English version) di Keith Fulton Louis Pepe Un film su quanto è difficile realizzare un film. Anche se dietro la macchina da presa c'è Terry Gilliam ed il protagonista è Johnny Depp. Un viaggio appassionante dentro i segreti del film che non vedremo mai, mentre il peggior incubo di ogni regista diventa realtà.
22.45 MONTHY PYTHON & THE HOLY GRAAL
  (Gb, 1975, 91', English version, italian subtitled) di Terry Gillam, Terry Jones Parodia surreale delle imprese di re Artù e dei cavalieri della Tavola Rotonda che alla fine del 1100 se ne andavano per il mondo alla ricerca del Santo Graal, la coppa in cui Giuseppe d'Arimatea raccolse il sangue di Cristo.









VENERDI' 21
TENEBRIA FILM FESTIVAL (fuori concorso)
21.00 CORTOMETRAGGI HORROR









SABATO 22
TENEBRIA FILM FESTIVAL (fuori concorso)
21.00 CORTOMETRAGGI HORROR





















DOMENICA 23
 
20.45 FILM VINCITORE DEL TENEBRIA FILM FESTIVAL 2003
21.00 IL VENTO CI PORTERA' VIA
  (Francia, Iran 1999, 110') di Abbas Kiarostami
In uno sperduto villaggio del Kurdistan iraniano, arrivano un regista e la sua troupe, per riprendere una particolare cerimonia funebre.
22.45 IL SAPORE DELLA CILIEGIA
  (Iran 1997, 98') di Abbas Kiarostami
Un uomo ha deciso di darsi la morte e cerca qualcuno che, dietro compenso, gli dia una mano. Due giovani, un soldato curdo e un seminarista afgano, rifiutano la sua proposta. Un anziano contadino di origine turca cerca di dissuaderlo, ma l'accetta.


















LUNEDI' 24
SENTIERI SELVAGGI presenta: SCRIVERE CON LA LUCE
21.00 00 LE PAROLE DI MIO PADRE
  21.00 LE PAROLE DI MIO PADRE (It/Fr 2001, 90') di Francesca Comencini Fotografia: Luca Bigazzi
Alla morte del padre il trentaduenne Zeno si ritrova solo con una giovinezza che ritiene ormai alle spalle. Per combattere questa idea che lo deprime si mette a cercare un lavoro nel mondo degli affari.
22.45 PERSONA
  (Svezia 1967, 85') di Igmar Bergman – Fotografia: Sven Nykvist
Un'infermiera si deve occupare d'una attrice che, improvvisamente, ha deciso












MARTEDI' 25
VIDEOBUCO presenta IL CINEMA E LA STORIA – VIAGGIO NELL'EVOLUZIONE DELL'UOMO
21.00 I GIARDINI DELL'EDEN
  (Italia 1998, 95') di Alessandro D'Alatri
D'Alatri racconta la vita di Gesù dall'adolescenza fino all'inizio della predicazione; un periodo non raccontato dai Vangeli che il regista ha estrapolato dai Vangeli apocrifi e dai manoscritti del mar Rosso. A seguire discussione sul periodo storico e sui contenuti del film
























MERCOLEDI' 26
– D.N.A. in collaborazione con ROMADOCFEST presenta
20.45 NELLA BOLLA
  (Italia 2002, 45') di Dalia Castel, Alessandro Cassigoli
"Questa è la bolla, quella che mi fa dire no, non c'è una guerra". Dalia torna in Israele per rivedere i suoi amici, nel mezzo di un nuovo conflitto. La bolla è il rifugio dei suoi amici dalla guerra: garantisce strategie di fuga fisica e mentale. "Nella bolla" è la storia di un gruppo di amici che rifiuta di essere coinvolto in un conflitto di cui non si vede via d'uscita, in cui emergono solo le voci dei più fanatici, il tentativo di restare uniti nonostante tutto. Gli amici di Dalia sono come i nostri amici: come reagiremmo noi di fronte alla guerra?
21.45 SBOKKI DI VITA
  (Italia 2003, 25') di Tekla Taidelli Uno sguardo dall'interno attraverso cui la regista mostra senza filtri e manipolazioni vita pensieri ed abitudini dei punk-a-bestia a Milano.
22.00 VICTOR CAVALLO – UNO STALKER A ROMA
  (Italia 2002, 51') di Luca Fantasia
Un affascinante viaggio sulle tracce di uno straordinario attore: Vittorio Vitolo, in arte "Victor Cavallo". Cinema, teatro, poesia e storia, storia di una città (Roma) impossibile da vivere, ma sempre disponibile, come diceva Pasolini, "a farsi godere da chi può strappare un giorno ancora
























GIOVEDI' 27
DOCUMENTANDO FELLINI
21.00 FELLINI NEL CESTINO
  (Italia 1984, 45') di Gianfranco Angelucci
Fellini viene visitato dal suo amico Oreste del Buono e insieme si avventurano in una sala di montaggio dove il regista mostra allo scrittore una serie di autentici tesori nascosti. Vedono la luce episodi, che per diverse ragioni, vennero cancellati dall'edizione definitiva dei vari film.
22.00 BLOCK-NOTES DI UN REGISTA
  (Italia 1969, 37') di Federico Fellini
Fellini è in un momento delicato della sua carriera. Sta preparando Il Viaggio di G.Mastorna, il più famoso film mai realizzato della storia del cinema, che è già costato alla produzione alcune centinaia di milioni. Ma non ne è convinto…
22.45 I PROTAGONISTI DI FELLINI
  (Italia 1984, 45') di Gianfranco Angelucci
Opinioni di chi ha affiancato Fellini, sia sul set che nella vita privata. Maurizio Porro, uno dei più prestigiosi critici italiani, ha girato l'Italia e l'Europa per ascoltare gli amici di Fellini.


















VENERDI' 28-
DEMENTIA, DEMENTIA 3
21.00 KUNG POW
  (USA 2002, 81') di Steve Oedekerk
Come nelle vecchie storie dei film di kung-fu degli anni '70, questa inizia con il protagonista che vuole vendicare la morte dei suoi genitori per mano di una leggenda del kung-fu, il demoniaco ed indistruttibile Master Pain.Via via incontra strane creature caratteristiche, una delle quali è una… vacca esperta in arti marziali.
21.40 DONNE AMAZZONI SULLA LUNA
  (USA 1987, 85') di Joe Dante, Peter Horton, Carl Gottlieb, John Landis, Robert K. Weiss
Composto da una ventina di sketch di vario argomento, il film prende titolo dall'episodio più lungo, ironico e geniale omaggio alla fantascienza cinematografica degli anni '50. Non-sense


















SABATO 29-
DEMENTIA, DEMENTIA 2
21.00 … ORA QUALCOSA DI COMPLETAMENTE DIVERSO
  (GB 1971, 91') di Terry Gilliam, Ian MacNaughton
L'insieme del miglior repertorio dei Monthy Python. Uno psicanalista per coppie ci "prova" con la moglie del suo cliente. Scalatori di montagne reclutati per una missione impossibile. Un ragioniere sfigato crede di essere un domatore di leoni… eccetera eccetera!
22.45 KUNG POW
  (USA 2002, 81') di Steve Oedekerk
Come nelle vecchie storie dei film di kung-fu degli anni '70, questa inizia con il protagonista che vuole vendicare la morte dei suoi genitori per mano di una leggenda del kung-fu, il demoniaco ed indistruttibile Master Pain.Via via incontra strane creature caratteristiche, una delle quali è una… vacca esperta in arti marziali.


















DOMENICA 30
DEMENTIA, DEMENTIA 1
21.00 KUNG POW
  (USA 2002, 81') di Steve Oedekerk
Come nelle vecchie storie dei film di kung-fu degli anni '70, questa inizia con il protagonista che vuole vendicare la morte dei suoi genitori per mano di una leggenda del kung-fu, il demoniaco ed indistruttibile Master Pain.Via via incontra strane creature caratteristiche, una delle quali è una… vacca esperta in arti marziali.
22.40 RIDERE PER RIDERE
  (USA 1977, 83') di John Landis
Una delle più esilaranti commedie della storia del cinema americano! Sul filo conduttore dello zapping, il film è un folle collage di sketch comici politicamente scorretti tra i quali memorabili ''Per un pugno di Yen", inimitabile parodia de I Tre dell'Operazione Drago, e ''Liceali cattoliche in calore'', geniale parodia del cinema porno.

----------------------------
BANDO PER IL CORSO DI CRITICA DIGITALE 2023

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative