30/11/2003 – Il programma di dicembre del Detour di Roma

Sabato 6 l'inedito documentario su Terrence Malick

Ecco il programma di dicembre del Cineclub Detour, in Via Urbana 47/A, a Roma. Ricca la programmazione, con diversi contributi a cura di Sentieri Selvaggi tra i quali la proiezione del documentario Rosy-fingered dawn – Un film su Terrence Malick, di Hintermann-Barcaroli-Panichi-Villa, presentato con successo a Venezia 2002 e tutt'ora inedito: appuntamento, allora, al Detour.

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

DETOUR: PROGRAMMA DI DICEMBRE 2003


LUN 1  Sentieri Selvaggi  presenta: il montaggio
Francesca Calvelli 
20.45 Il principe di Homburg di Marco Bellocchio (Ita 1997, 85')
Pietro Scalia
22.15  Black Hawk Down di Ridley Scott. Con E.McGregor, S.Shepard. (Usa 2001, 144')
 
MAR 2 VIDEOBUCO presenta: Cinema e Storia – Viaggio nell'evoluzione dell'Uomo
21.0 Francesco d'Assisi di Liliana Cavani. Con L.Castel, G.Sbragia. (Ita 1966, 134')


MER 3 Larsville
20.30 EUROPA di Lars von Trier. Con E.Constantine,  B.Sukowa,  J.M.Barr. Germania 1945: un americano di origine tedesca va a trovare i propri parenti. Lì lavorerà duramente a contatto con la realtà piuttosto contraddittoria. Citazioni da Kafka a Lang, da Welles a Fassbinder. (Dan 1990, 112')
22.30 L'ELEMENTO DEL CRIMINE di Lars von Trier. Tornato sconvolto al Cairo dopo un'indagine in Europa, un investigatore racconta a uno psichiatra la sua vicenda, di come venne coinvolto in un caso di ragazzine della lotteria. Chi le sta uccidendo e perché? (Dan 1984, 103')

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------

GIO 4 Larsville
21.00 DANCER IN THE DARK  Di Lars Von Trier con Bjork Gudmundsdóttir, Catherine Denevue. Un'insolita tragedia musicale costruita intorno a una interprete e a un personaggio straordinario. Miglior film, miglior attrice al Festival di Cannes. (Dan. 2000, 140')


VEN 5 Larsville
20.30 IL REGNO  (The Kingdom) Regia di Lars von Trier. Un film televisivo recuperato dal grande schermo. In un ospedale danese storie di malati, medici, infermieri, visitatori. Ma non basta, anche fantasmi. (Dan. 1996, 280')


SAB 6 Dedicato a Terrence Malick
20.30 ROSY-FINGERED DAWN: UN FILM SU TERRENCE MALICK di L. Barcaroli, C. Hintermann, G. Panichi, D. Villa, con A. Penn, S. Penn, S. Shepard, J. Caviezel, S. Spacek, M. Sheen, J. Turturro, J. Fisk, E. Morricone. Il documentario racconta la realizzazione di Badlands, Days of Heaven, e The Thin Red Line, ma anche il coinvolgimento e l'adesione personale di alcune figure chiave del cinema e della cultura americana. Le testimonianze di attori e collaboratori, prendendo spunto da alcuni dei temi fondamentali della produzione di Malick, confluiscono in un ritratto appassionato dell'America contemporanea amplificato dalla voce dei viaggi rievocati dagli attori. Prende forma da questo concerto di voci un tappeto visivo che percorre gran parte degli Stati Uniti, passando dalla California al Colorado, dalla Virginia al Minnesota, soffermandosi su New York e Los Angeles. Ogni tappa di questo viaggio è un set ideale nel quale rivivono i personaggi dei film, e si stendono i ricordi di chi ha partecipato alla lavorazione anche solo come spettatore. (Italia 2003, 130')
22.45 LA RABBIA GIOVANE  di T. Malick, con S. Spacek. Una minorenne si innamora di un ragazzo disoccupato ma il padre di lei si oppone alla relazione. Il ragazzo lo uccide e i due fuggono continuando a fare vittime tra i loro inseguitori. (USA 1973, 95')


DOM 7 Dedicato a Terrence Malick
20.30 I GIORNI DEL CIELO di T. Malick, con R. Gere, S.Shepard. Dopo una lite con il datore di lavoro Bill fugge  con la fidanzata Abby e la sorella. Trova lavoro nella fattoria di Chuck, che presto si innamora di Abby. Quando scopre che il padrone è ammalato Bill incoraggia la ragazza ad accettare la sua proposta di matrimonio. (USA 1978, 95')
22.05 LA SOTTILE LINEA ROSSA di T. Malick, con N. Nolte, S. Penn. Una descrizione cruda e magistrale della battaglia di Guadalcanal nel Pacifico (II Guerra Mondiale) si intreccia con una corposa riflessione sulla guerra, il dovere, l'ambizione, i "sentimenti umani" e la disillusione di fronte all'orrore. (USA 1998, 170')


LUN 8 Dedicato a John Cassavetes
20.45 OMBRE di John Cassavetes. Il primo film di Cassavetes e il primo assaggio di quella nevrosi newyorchese che tanta parte avrà nel cinema americano anni Settanta. La macchina da presa vaga in piena libertà, gli attori improvvisano, il montaggio è iperteso, secco e aggressivo: un film scommessa, crudamente realistico e informale. Il cast fu completato con un annuncio sul New York Times e i finanziamenti vennero raccolti tramite un appello durante una trasmissione radiofonica notturna. (Shadows, Usa 1960, 81')
22.15 VOLTI di John Cassavetes. Grave crisi coniugale di una coppia borghese a Los Angeles, Maria (L. Carlin) e Richard Frost (J. Marley), uomo d'affari. Dopo il clamoroso esordio con Ombre e la parentesi hollywoodiana, è il primo film con cui Cassavetes afferma il suo peculiare modo di far cinema. (Faces Usa 1968. 130')


MAR 9 VIDEOBUCO presenta: Cinema e Storia – Viaggio nell'evoluzione dell'Uomo
21.00 AGUIRRE FURORE DI DIO di W.Herzog. Con K.Kinski. (Germ. Mess. Perù 1973,  93')


MER 10 Real Dreamers
20.45 JULES ET JIM di F.Truffaut. Con J.Moreau. Utopica  passione fuori dagli schemi e dalla routine, tra tre individui d'eccezione. Ma chi tra loro ha in mano il destino è la donna, intrigante e fatale. Dal romanzo di Roché. (Fra 1961, 100' v.orig.sott.it.) 
22.30 BANDE à PART di J.L.Godard. Con A.Karina, C.Brasseur. Cult inedito in Italia. Due giovani parigini corteggiano la stessa ragazza e meditano una rapina che dia una svolta alle lore vite. Dal film è tratta la scena della corsa al Louvre ripresa da Bertolucci. (Fra 1964, 92' v.orig. sott.ingl.)


GIO 11 Stay Rebel… Stay Rude!
20.30 THE HARDER THEY COME di P.Henzell con Jimmy Cliff. La storia di un ragazzo che dalla  campagna arriva a Kingston-Giamaica , cercando fama e fortuna con il reggae,  ma finisce sulla strada del 'rudie gangsta'. Splendida colonna sonora roots e ska. (Giamaica, UK, 1972, 103', english version)
22.30 RUDE BOY Di J.Hazan,D.Mingay. Parte fiction, parte rockumentary, vale la pena di esser visto anche solo per The Clash, mitica punk band inglese. La storia immaginaria  di un fan si inserisce in un periodo ben preciso: la fine degli anni'70 in Inghilterra, con filmati di vere dimostrazioni politiche (UK 1980, 133', English Version, sottotitoli italiani)


VEN 12 Documentando Fellini #2
20.45 IMAGO – L'IMMAGINARIO DI FEDERICO FELLINI di Leopoldo Antinozzi e Alessandro De Michele. A partire dalla scena emblematica in cui il personaggio del film mai realizzato da Fellini, Giuseppe Mastorna, entra in campo e si ferma davanti all'immagine della grande impalcatura su cui si sorregge il profilo della cattedrale di Colonia,  il documentario alterna testimonianze personali con le sequenze dei film e immagini di repertorio. Tra gli altri, intervengono: lo psicoanalista Mario Trevi, confidente delle sue fantasie più inconscie; lo sceneggiatore Tonino Guerra e lo scenografo Rinaldo Geleng; l'attrice Olimpia Carlisi e lo scrittore Gianfranco Angelucci; il poeta Andrea Zanzotto e Luca Canali, collaboratori e compagni fraterni in molti film. (Ita, 2003, 100')
22.30 FELLINI  SATYRICON di F.Fellini. Con S.Randone, M.Noël. Dal ritratto che Petronio dà della Roma imperiale. Due giovani, Encolpio e Ascilto, innamorati dello stesso efebo, Gitone, incontrano l'attore Vernacchio, il vecchio poeta Eumolpo, l'arricchito Trimalcione, e Lica, tiranno di Taranto. (Ita 1969, 128')



SAB 13 Warhol & His Friends
21:00 SUPERSTAR – The life and times of Andy Warhol di C.Workman. Interessante documentario su Andy Warhol raccontato dalle parole di Gerard Malanga, Dennis Hopper, Holly Woodlawn, Lou Reed e tutti coloro che gli stavano intorno. (Usa 1990 , 85', English Version)
22:30 CIAO ! MANHATTAN di J.Palmer, D.Weisman. Considerato "il QUARTO POTERE della drug generation", è la storia della meravigliosa Edie Sedgwick, la Warhol Superstar n.1, morta nel '71 per un eccesso di barbiturici. Apparizioni di Warhol, Ginsberg, Brigid Berlin e molti altri. Commovente. (Usa 1972 , 85', English Version)


DOM 14 Warhol & His Friends
21:00 BASQUIAT di  J.Schnabel. La vita del pittore  J.M. Basquiat  scoperto da Warhol. Un immenso Bowie interpreta Andy. ( Usa 1996 , 100' ) 
22: 45 PIE IN THE SKY – THE BRIGID BERLIN STORY di V.Freemont. Documentario sulla vita e le opere di Brigid Berlin ( nota anche come Brigid Polk ) un'altra Warhol superstar che "ha camminato nel lato selvaggio". Testimonianze di J.Waters, P.Morrissey, B.Colacello, ecc. (Usa 2000, 75' V.O. senza sottotitoli ) 


LUN 15 SENTIERI SELVAGGI presenta: produrre l'arte cinematografica
DOMENICO PROCACCI
20.30 E morì con un felafel in mano di R.Lowenstein (Austr. 2001, 107')
Mr. Lawrence (Jeremy Thomas)
22.30 Furyo – Merry Christmas. di N.Oshima. Con D.Bowie. (GB 1982, 122')


MAR 16 VIDEOBUCO presenta: Cinema e Storia – Viaggio nell'evoluzione dell'Uomo
21.00 GIORDANO BRUNO di G.Montaldo. Con G.M.Volonté, C.Rampling. (Ita 1973,123')


MER 17 DETOUR & RUETO presentano DNA – Documenti Non Archiviati
Selezione di documentari indipendenti


GIO 18 mute note – Il suono del silenzio: sonorizzazioni di film muti
21.00 L'Uomo con la macchina da presa di Dziga Vertov. Un cameramen vaga per la città con una cinepresa in spalla, documentando un giorno di vita in una affaccendata città dell'Unione Sovietica. Montaggio creativo di libere associazioni e suggestioni surrealiste. Sonorizzazione postmoderna di Cinematic Orchestra (Urss 1929, 70', muto)
22.30 Moonlight Fragments, Sherlock Junior di Buster Keaton (Usa 1924, 35'+44')


VEN 19 – SAB 20 – DOM 21 – LUN 22  détournement di dicembre: MICHAEL MOORE
Prima di Columbine e del suo bowling, l'irresistibile super eroe formato extralarge, protettore delle classi lavoratrici e dei diritti degli sfruttati, alle prese con avide Corporation, governanti ipocriti e lobbisti senza scrupoli. La storia di un ribelle e del suo microfono…
21.00 ROGER & ME di Michael Moore. Moore Riesce a convincere un manager della General Motors a un confronto sui licenziamenti di massa in atto nei suoi stabilimenti. (Usa 1986, 90', English Version, sottotitoli in francese)
22.45 THE BIG ONE di Michael Moore. Moore videodocumenta un suo tour in giro per gli States del 1996. (Usa 1997, 90', English Version, sottotitoli in francese)


MAR 23 VIDEOBUCO presenta: Cinema e Storia – Viaggio nell'evoluzione dell'Uomo
21.00 I DUELLANTI di R.Scott. Con H.Keitel, K.Carradine. (GB 1977, 101')


 

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8