31/8/2005 – In Italia la cultura costa

Sommiamo i prezzi di alcuni dvd, qualche libro, un canone tv, alcune riviste, e scopriamo che in Europa…

In Italia la cultura costa. E' quanto emerso da una recente indagine dell'e-Media Institute, denominata "I prezzi dei prodotti media in Europa", che ha messo a confronto il costo annuale dei consumi culturali di cinque Paesi dell'Unione Europea: Italia, Francia, Germania, Gran Bretagna, Spagna.
Il confronto si è basato su "paniere" di prodotti culturali: un canone televisivo, una pay-tv premium, 4 cd nuovi, due videogame per PlayStation, 4 bestseller, 4 Dvd, otto numeri di una rivista mensile e un quotidiano tre volte a settimana. Il risultato della ricerca è che in Italia il mercato dei prodotti culturali è il più caro d'Europa, insieme a quello della Spagna e della Gran Bretagna. Nel nostro Paese un consumatore, per i beni in questione, spende in media 1640 euro all'anno, a fronte dei 1235 euro spesi dai francesi, che vantano il mercato più conveniente.

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative