50/50 con Seth Rogen e Joseph Gordon-Levitt. La malattia non è tutto

50/50
Precedentemente intitolato I'm with cancer, poi  Live With It, 50/50 è un mix di commedia a e dramma che affronta i cambiamenti nella vita di una coppia di amici ventisettenni, Kyle e Adam (Seth Rogen e Joseph Gordon-Levitt)

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Se rimosso, visibile anche sul sito ufficiale qui in HD

 

---------------------------------------------------------------
BORSE DI STUDIO IN SCENEGGIATURA, CRITICA, FILMMAKING – SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI


---------------------------------------------------------------

Joseph Gordon-Levitt e Seth Rogen in 50/50 di Jonathan Levine - il trailer

---------------------------------------------------------------
IL NUOVO SENTIERISELVAGGI21ST #9


---------------------------------------------------------------
Precedentemente intitolato I'm with cancer, poi  Live With It, 50/50 è un mix di commedia a e dramma che affronta i cambiamenti nella vita di una coppia di amici ventisettenni, Kyle e Adam (Seth Rogen e Joseph Gordon-Levitt) quando a quest'ultimo viene diagnosticato il cancro. Il 50% del titolo allude non tanto alla possibilità del protagonista di sopravvivere, quanto alla capacità di trovare un lato umoristico anche in una situazione così difficile.

Da uno script semiautobiografico di Will Reiser (produttore per diverse serie HBO e Da Ali G Show), già nella Black list 2008 delle migliori sceneggiature non ancora realizzate, il film è diretto da Jonathan Levine (The Wackness – Fa' la cosa sbagliata) che lo descrive come un tentativo di mantenersi in equilibrio tra umorismo e onestà: “la storia di un viaggio di trasformazione, per quanto scioccante e triste, a volte perfino divertente, di un ragazzo come tanti. Ci ha aiutato ad affrontare l'esperienza di Will e a venire a patti con il nostro stesso modo di affrontare la cosa”.

Il tono del film è ben rappresentato da un trailer in cui Seth Rogen, coproduttore con l'amico Evan Goldberg, descrivono brevemente i loro intenti accanto a Will Reiser (anche produttore esecutivo). "Non dovrei definire 50/50 una commedia, perchè non è un film farsesco, ed è basato su una storia vera, ma l'esperienza viene filtrata attraverso un umorismo molto realistico" ha affermato Bryce Dallas Howard (Hereafter), che interpreta la fidanzata del protagonista.

Seth Rogen, Will Reiser e Evan Goldberg presentano il trailer di 50/50 Nel cast, accanto a due dei migliori attori della loro generazione, anche Anna Kendrick (Tra le nuvole,Scott Pilgrim vs. the World, The Twilight Saga: Breaking Down 1 e 2) nei panni di una giovane terapista) Anjelica Huston (la madre di Adam) e il grande Philip Baker Hall di Insider e Magnolia.

Vedremo Seth Rogen (The Green Hornet, Paul, Fight for Your Right Revisited) anche accanto a Michelle Williams nel secondo lungometraggio diretto da Sarah Polley, Take This Waltz, mentre Joseph Gordon-Levitt, piuttosto sprecato in Inception, sarà in Looper di Rian Jonhson, che lo ha diretto in Brick, nel nuovo Batman The Dark Knight Rises e in Lincoln di Steven Spielberg, accanto a Daniel Day Lewis.

50/50 dovrebbe essere presentato al prossimo Toronto Film Festival. L'uscita in Francia e Stati Uniti è prevista per il 30 settembre. Nella nostra gallery, alcune immagini dal film.
 

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative