7° Festival Pontino

Dal 5 al 9 gennaio 2011

Il programma delle serate di proiezione sarà invece articolato sulle 5 sezioni in gara: “Fiction”, “Documentari brevi”, “Spot sociali e pubblicità progresso”, “Animazione” e “Corto Africa”.
Ricco il montepremi per i vincitori finali, suddiviso su nove categorie: miglior Film italiano, Premio Internazionale, Premio del Pubblico, Premio CortoPress, Premio Low Budget, Premio LazioGiovani, Premio Corto Africa, Premio Città di Latina e il nuovo Premio Golden Spike del
Social World Film Festival.

Ma è un'altra la novità più importante di questa edizione: l’anteprima di “Aspettando il Festival”.
Il 28 e il 29 dicembre 2010 e il 3 e 5 gennaio 2011, infatti, la Stoà di Latina ospiterà dei gustosi assaggi del Festival.

--------------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

--------------------------------------------------------------------

Il 28 dicembre sarà dedicato ad un Omaggio al regista Marco Ferreri, con un documentario di Francesca Formisano e con due documentari di Massimo Ferrari e Gaia Capurso: “Speciale Roberto presenta Benigni” e “Massimo Troisi adesso lo capiscono i canguri”.

Il 29 è invece la volta del Memorial a Sergio Ban con un video di Juri Fantigrossi, voce di Enzo Provenzano e foto di Marcello Scopelliti e Loretta Isotton. Saranno inoltre proiettati tutti i migliori corti non selezionati per la programmazione del Festival a causa del loro minutaggio eccessivo e “A lezione di plastica”, un progetto dedicato alla trasformazione dei rifiuti di plastica in una risorsa per le fasce di reddito più disagiate del Burkina Faso.

Il 3 gennaio è il momento di “Walls and Borders”, film collettivo di 83 registi presentato in anteprima mondiale al Torino Film Festival in cui ciascuno ha raccontato, a venti anni dalla caduta del muro di Berlino, le barriere e i confini che ancora segnano la nostra società. Saranno presenti due partecipanti pontini: Mario Balsamo e Renato Chiocca.

--------------------------------------------------------------------
SCOPRI I NUOVI CORSI ONLINE DI CINEMA DI SENTIERI SELVAGGI


--------------------------------------------------------------------

Il 5 gennaio, invece, l'Istituto Europeo di Orientamento allo Spettacolo e alle Arti visive (OSA) sarà a disposizione degli interessati per un workshop formativo dedicato a chi voglia provare ad entrare nel mondo dello spettacolo.

Infine, dal 28 dicembre al 9 gennaio negli orari degli eventi, una mostra fotografica sul cinema di Dino Pedriali, a cura di Ilaria Caravaglio e in collaborazione con la Galleria Bosi Artes di Roma, accompagnerà gli spettatori.

Non resta dunque che visitare il sito http://www.fpdc.it per assaporare le prime anteprime e prepararsi a partecipare al suo doppio programma di eventi.
 

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #8