7 Psicopatici

7 Psicopatici
Titolo originale: 7 Psychopaths

Interpreti: Colin Farrell, Sam Rockwell, Christopher Walken, Woody Harrelson, Abbie Cornish, Tom Waits, Olga Kurylenko, Gabourey Sidibe, Željko Ivanek, Michael Pitt, Michael Stuhlbarg

Origine: UK, 2012

Distribuzione: Moviemax

Durata: 110'

7 Psicopatici è il titolo della piéce teatrale che Marty Faranan (Colin Farrell – Total Recall – Atto di forza, Fright Night – Il vampiro della porta accanto, The Way Back, Crazy Heart, Miami Vice), uno scrittore in crisi, spera di finire. Billy Bickle (Sam Rockwell – Cowboys & Aliens, Iron Man 2, Stanno tutti bene, Moon, Confessioni di una mente pericolosa), è il suo migliore amico, attore senza lavoro e ladro di cani a part-time, che vorrebbe aiutarlo in qualche modo. Il suo partner di furti è Hans Kieslowski (Christopher Walken – Domino, Romance & Cigarettes, Prova a prendermi, Pulp Fiction, Il cacciatore), religiosissimo, ma con un passato violento. Quando Billy e Hans rubano il cane di Charlie Costello (Woody Harrelson – Hunger Games, Game Change, Amici di letto, Benvenuti a Zombieland, Non è un paese per vecchi), un gangster che non ci penserebbe su due volte a far fuori qualcuno, le cose si complicano notevolmente. Ma forse Marty potrebbe trovare l’ispirazione giusta.

Tra gli altri psicopatici del film, Tom Waits (Twixt, Codice: Genesi, Parnassus – L’uomo che voleva ingannare il diavolo, Dracula di Bram Stoker), Abbie Cornish (W.E. – Edwars e Wallis, Sucker Punch, Limitless, Bright Star), Olga Kurylenko (To the Wonder, Quantum of Solace, Max Payne, Hitman – L’assassino),ma anche Željko Ivanek (Argo, The Bourne Legacy, Tower Heist – Colpo ad alto livello, In Bruges – La coscienza dell’assassino, Damages), Gabourey Sidibe (Tower Heist – Colpo ad alto livello, Precious, The Big C), Michael Pitt (Boardwalk Empire, Seta, Last Days, The Village, Funny Games) e Michael Stuhlbarg (Boardwalk Empire, Lincoln, Men in Black 3, Hugo Cabret, A Serious Man). 7 psicopatici è il secondo lungometraggio dell’irlandese Martin McDonagh, fratello di John Michael (Un poliziotto da happy hour), dopo In Bruges – La coscienza dell’assassino, che aveva come protagonista sempre Farrell. Il ruolo di Charlie era stato inizialmente assegnato a Mickey Rourke, il quale ha però rinunciato per girare I Mercenari 2. Il film ha ricevuto critiche positive a livello internazionale ed è stato un successo anche al Festival di Toronto, dove ha vinto il People Choice Award nella sezione Midnight Madness.

(E.S.)

 

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"