8/1/2008 – "The Sparrow" e "Linger" : ladri, amore e morte per Johnnie To

Johnnie To dirige The SparrowCome riporta Monkey Peaches immortalandolo per le strade di Hong Kong, Johnnie To sta girando il suo nuovo film The Sparrow (Cultured Bird), progetto portato avanti e sospeso  più di una volta, tra vari imprevisti, fin dal 2004, con Simon Yam come protagonista nei panni di un borseggiatore – in slang cantonese appunto un “cultured bird”. Il cast include, oltre a Simon Yam, altri attori familiari a tutta la produzione Milkyway: Kelly Lin (Mad Detective, Triangle, Running out of time 2, Fulltime Killer e recentemente in Boarding gate di Assayas) Lam Suet (Mad Detective, Triangle, Election, Election Le prime immagini di Linger2, Exiled, PTU) Lam Ka-Tung (Mad Detective, Triangle, Election, Election 2, Exiled) e la miss Hong Kong 2004 Kate Tsui. Nel frattempo To ha concluso le riprese di Linger (o Butterfly Fly). Come raramente accade nei film di Johnnie To, c’è una protagonista femminile (Bing Bing Li) affiancata da Vic Zhou Min in una sceneggiatura romantica sulla memoria e su un amore perduto. Linger (qui il trailer) parla di una studentessa, Gia (Bing Bing Li), che si trova in una sorta di blocco emozionale dopo aver perso il suo ragazzo Tung (Vic Zhou)  in un incidente automobilistico. Dopo anni Gia, ancora in cura per i suoi problemi emotivi, diventa un avvocato e incontra Wu (Wong Yau Nam), un teppista che entra ed esce dal riformatorio, talmente affezionato a lei da accettare di rintracciare il padre di Tung, con cui il ragazzo non aveva un buon rapporto, che Gia vuole contattare per chiarire ciò che pesa sulla sua memoria e sul suo lutto. Linger uscirà nelle sale asiatiche in anteprima mondiale il 10 gennaio 2008.