A Pa-ra-da il premio Cinema Giovane

Il film di Marco Pontecorvo si aggiudica l'opera prima, a Galantuomini i premi per i protagonisti maschile e femminile

--------------------------------------------------------------
CORSO ESTIVO DI CRITICA CINEMATOGRAFICA DAL 15 LUGLIO

--------------------------------------------------------------

Tre le opere prime italiane del 2008 (Machan di Uberto Pasolini, Pa-ra-da di Marco Pontecorvo e Pranzo di Ferragosto di Giovanni Di Gregorio) e sette i film italiani del 2008 (Diari di Attilio Azzola, Non c’è più niente da fare di Emanuele Barresi, La velocità della luce di Andrea Papini, La rieducazione del collettivo Amanda Flor – D.Alfonsi, A.Fusto, D.Guerino, D.Malagnino, Si può fare di Giulio Manfredonia, Tutta la vita davanti di Paolo Virzì e Galantuomini Edoardo Winspeare), presentati dal Cinecircolo Romano nella V edizione del Premio Cinema Giovane & Festival delle Opere Prime.  Così i vincitori: PREMIO OPERA PRIMA a Pa-ra-da di Marco Pontecorvo; PREMIO MIGLIORE ATTORE a Giuseppe Fiorello (per  Galantuomini); PREMIO MIGLIORE ATTRICE a Donatella Finocchiaro (per Galantuomini); PREMIO MIGLIORE ATTRICE NON PROTAGONISTA a Micaela Ramazzotti (per Tutta la vita davanti).

--------------------------------------------------------------
CORSO DI PRODUZIONE E DISTRIBUZIONE CINEMATOGRAFICA: ONLINE DAL 15 LUGLIO

--------------------------------------------------------------
----------------------------
SCUOLA DI CINEMA TRIENNALE: SCARICA LA GUIDA COMPLETA!

----------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative