A Pieraccioni piace Marilyn

 Leonardo Pieraccioni torna al cinema il18 dicembre con Medusa con Io & Marilyn, il suo nuovo film,  da un soggetto di Giovanni Veronesi. Protagonista la Monroe, reincarnata dalla 32enne londinese Suzie Kennedy. Nel suo nono film, 15 anni dopo l'esordio dei Laureati, Leonardo interpreta il "normotipo" Gualtiero Marchesi che vive, come racconta il regista,  "raccomodando" piscine, con una ex moglie (Barbara Tabita) scappata con "un domatore di circo stile Tarzan" (Biagio Izzo) e due amici "gay di fatto" (Massimo Ceccherini e Luca Laurenti) alle prese con una pasticceria e un amore passionale. Durante una seduta spiritica, i due amici vorrebbero chiamare Freddy Mercury, ma Gualtiero preferisce Marilyn, che comparirà in cucina: solo per i suoi occhi e i suoi orecchi. Nel cast anche Marta Gastini, figlia di Gualtiero, Francesco Guccini, ovvero il suo psichiatra, Rocco Papaleo, l'unico a credere nella "presenza in atto" di Marilyn, e Francesco Pannofino, nei panni di un maresciallo dei carbinieri.(f.m.)