A Very Murray Christmas, di Sofia Coppola

È il Natale di Bill Murray, attraversando SOS Fantasmi o Saturday Night Live: guest star, folgoranti intuizioni, spiazzanti gags e la sua proverbiale maschera. Su Netflix

Era anche il sogno di Andy Kaufmann in Man on the moon, quello di realizzare lo show più pazzo di sempre, con tutti i suoi amici, le sue ossessioni, le sue fantasmagoriche illusioni. Così sembra voler procedere lo stesso Bill Murray, l’uomo senza manager e agente, l’uomo capace di perdere nella sua carriera anche parti importanti perché non risponde al telefono. Bill Murray ha in mente l’ennesima delle sue trovate: una festa natalizia, in diretta, all’Hotel Carlyle di New York, con la partecipazione di diversi amici, da George Clooney a Miley Cyrus. Ma la bufera di neve più imponente della storia, ha bloccato la città e lo spettacolo rischia seriamente di saltare. Tra i corridoi, le sale dell’hotel non mancano però le storie da raccontare. Ecco presentarsi i camerieri come una vera band musicale (i Phoenix che eseguono Alone on Christmas Day, dei Beach Boys…), l’ospite di turno intonare un meraviglioso blues natalizio e una coppia in crisi riscoprirsi innamorati, grazie anche alla filosofia sull’amore di Bill. Tutto gira con naturalezza fino agli auguri di mezzanotte e allo scoppio della festa con tanto di ballerine, coreografie mozzafiato e ospiti inattesi. È un sogno o è realtà. Bill Murray si risveglia sul divano, con la colazione già pronta e Paul Shaffer (storico collaboratore di David Letterman) al piano… E’ davvero curioso questo sodalizio tra l’attore e Netflix, piattaforma che spopola e che ha permesso la divulgazione di questa opera, vanity project, difficilmente commerciabile se avesse seguito i canonici percorsi distributivi e produttivi. È “Murray Christmas”, viaggiando con l’immaginario attraverso il Natale di SOS Fantasmi o Saturday Night Live: 40 anni di risate: con le sue guest star, le sue folgoranti intuizioni, le sue spiazzanti gag, la sua proverbiale maschera. Sofia Coppola realizza lo speciale di Natale, diffusissimo negli States, ma ancora poco sfruttato da noi. Show nello show, è questa la formula magica dell’autrice, senza però incantare e convincere pienamente.

---------------------------------------------------------------
Ecco il nuovo Sentieriselvaggi21st #10: CYBERPUNK 2021, il futuro è arrivato

---------------------------------------------------------------

 

Titolo originale: id.

-----------------------------------------------------------
DOCUSFERA film, incontri, masterclasss, workshop sul documentario italiano


-----------------------------------------------------------
Regia: Sofia Coppola
Interpreti: Bill Murray, Amy Poehler, Chris Rock, Maya Rudolph, Paul Shaffer, Jason Schwartzman, George Clooney, Michael Cera, Rashida Jones, Miley Cyrus
Distribuzione: Netflix
Durata: 56’
Origine: USA, 2015

---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative