Addio a Vangelis, profeta della New Age

Se n’è andato a 79 anni il celebre compositore di Blade Runner e Momenti di gloria.

-----------------------------------------------------------
SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI: APERTE LE ISCRIZIONI ANNO 2022-23


-----------------------------------------------------------

Ha realizzato alcune delle partiture musicali più iconiche e innovative e vinto l’Academy Award nel 1981 per Momenti di gloria, il cui tema è entrato di diritto nell’immaginario collettivo sportivo e cinematografico. Evángelos Odysséas Papathanassíou, in arte Vangelis, se n’è andato in un ospedale di Parigi a 79 anni dopo una carriera ricca di successi soprattutto a cavallo tra gli anni ’70 e ’80. Ha iniziato come musicista pop per poi comporre colonne sonore per serie tv. La svolta musicale arriva alla fine degli anni ’60 con gli Aphrodite’s Child, il gruppo fondato insieme a Demis Roussos, con cui realizza alcuni brani di successo come It’s five o’ clock e Rain and Tears. A metà degli anni ’70 si trasferisce a Londra dove firma un contratto da solista per la RCA Records. Emerge un uso sempre più accentuato di sintetizzatori e strumenti elettronici che porta alla pubblicazione di due dischi prevalentemente strumentali, precursori della musica new age, come Heaven and Hell e Albedo 0.39. Spicca anche una incredibile meticolosità nelle fasi di registrazione e una capacità melodica che mescola fantascienza ed esoterismo.

----------------------------
OPEN DAY SCUOLA DI CINEMA SENTIERI SELVAGGI

----------------------------

La svolta hollywoodiana arriva con Momenti di gloria di Hugh Hudson e Blade Runner di Ridley Scott, dove contribuisce musicalmente a condensare gli elementi cupi, futuristi e malinconici presenti nel film tratto dal romanzo di Philip K. Dick. La colonna sonora del film di Scott viene candidata ai Golden Globe e ai Bafta ma per anni, nonostante un crescente successo di culto e di critica, rimane relegata a pubblicazioni orchestrali incomplete. Solo nel 1994 esce la soundtrack ufficiale sotto l’etichetta della Warner Music.  La collaborazione con Ridley Scott prosegue successivamente con 1492 – La conquista del paradiso, mentre tra i suoi ultimi lavori per il cinema ricordiamo Alexander di Oliver Stone. Molteplici anche le partiture arrangiate o “usate” per spot pubblicitari ed eventi sportivi: il brano Hymne è stato per anni il tema dei passaggi televisivi della Barilla, nel 2002 compone l’inno del campionato del mondo di calcio e due anni dopo quello per le Olimpiadi di Atene.

Vangelis dopo Ennio Morricone è stato forse il compositore di maggior successo internazionale. Ha portato la musica per il cinema stabilmente nelle prime posizioni dei dischi più venduti, contribuendo a trasformare la soundtrack in un genere sperimentale e allo stesso tempo popolare.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

--------------------------------------------------------------
Le Arene estive di Cinema a Roma

--------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative