Addio ad Alberto Grimaldi, storico produttore del cinema italiano

Il produttore di Pasolini, Bertolucci e Leone aveva 95 anni

Il produttore Alberto Grimaldi è deceduto in Florida a Miami all’età di 95 anni per cause naturali. Protagonista indiscusso del cinema italiano nella seconda metà del Novecento con numerose decine di film prodotti, Grimaldi ha contribuito alla genesi di molteplici titoli entrati di diritto nell’olimpo della cinematografia italiana e mondiale. Ricordiamo le collaborazioni proficue con Sergio Leone, il rapporto con gli spaghetti western di Sergio Corbucci e Sergio Sollima, l’approdo a Hollywood con Gangs of New York di Martin Scorsese, o la produzione di Ginger e Fred di Federico Fellini.

Tra gli anni ’60 e ’70, in un momento in cui il cinema italiano era frequente vittima di una censura accanita, Grimaldi sostenne sceneggiature complesse e rischiose. Il progetto probabilmente più drammaticamente iconico di Bernardo Bertolucci, Ultimo tango a Parigi, rimase un caso mediatico per molti anni dopo la nomina di film maledetto, e difficilmente avrebbe visto la luce senza l’interesse concreto del produttore partenopeo. Malgrado le problematiche fu un produttore che prese sempre le difese dei suoi registi. Grimaldi finanziò diversi film a episodi, legati all’horror o alla commedia, come Tre passi nel delirio diretto da Federico Fellini, Louis Malle e Roger Vadim, ma anche l’ironia grottesca di Sergio Citti in Storie Scellerate.

La collaborazione con Pier Paolo Pasolini portò alla produzione dei film più scomodi della carriera di Grimaldi. La contestualizzazione in ottica disillusa e amara di alcuni classici della letteratura nella “Trilogia della vita”, e soprattutto la produzione di Salò o le 120 giornate di Sodoma, sancirono i vertici dell’audacia di un produttore senza dubbio centrale.

---------------------------------------------------------------
SCRIVERE PER LA TV: il workshop sulla sceneggiatura per la serialità


---------------------------------------------------------------
---------------------------------------------------------------
UNICINEMA – UNA NUOVA IDEA DI UNIVERSITÀ

---------------------------------------------------------------

    ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER DI SENTIERI SELVAGGI

    Le news, le recensioni, i corsi di cinema, la riviste, i libri, gli eventi e tutte le nostre iniziative