Addio ad Arthur Penn

E' scomparso a 88 anni Arthur Penn, uno dei registi più importanti del cinema americano contemporaneo. Di origini ebreo-russe il regista è stato due volte candidato al premio Oscar, ma soprattutto ha realizzato opere fondamentali per la New Hollywood come Gangster Story e Alice's Restaurant. L'esordio dietro la macchina da presa avvenne nel 1958 con il sottovalutato Furia selvaggia, rivisitazione della leggenda western di Billy the Kid interpretata da Paul Newman. Tra i suoi capolavori segnaliamo anche La caccia, Piccolo grande uomo e Anna dei miracoli. (c.v.)