Alessandro Borghi è Tenco nel film su Dalida

L’attore romano Alessandro Borghi nei panni di Luigi Tenco nel film sulla cantante Dalida. In onda su Rai 1 il 15 febbraio

Alessandro Borghi verrà premiato alla Berlinale il 13 Febbraio con il premio Shooting Stars Awards, in rappresentanza dell’Italia come miglior attore emergente del panorama cinematografico. L’attore è nel pieno della sua carriera, che lo ha visto negli ultimi tre anni recitare in Non Essere Cattivo di Claudio Caligari, in Suburra di Stefano Sollima e ne Il più grande sogno di Michele Vannucci.

--------------------------------------------------------------------
Torna il BLACK FRIDAY di SENTIERI SELVAGGI


-----------------------------------------------------

In attesa della serie targata Netflix Suburra, l’attore romano è approdato l’11 gennaio scorso sui grandi schermi francesi con il film Dalida della regista Lisa Azuelos. Nel biopic sulla diva che conquistò i palchi europei nella seconda metà del 900, Alessandro Borghi veste i panni di Luigi Tenco a cui la cantante era molto legata. Nei panni di Dalida l’attrice modella Sveva Alviti, mentre Riccardo Scamarcio è Orlando, produttore musicale e fratello minore della diva. L’attore francese Jean Paul Rouve interpreta Lucien Morisse, il produttore discografico francese che ebbe una relazione di 5 anni con la cantante. Il film andrà in onda su Rai 1 il 15 febbraio.

---------------------------------------------------------------------
RIFF AWARDS 2020

---------------------------------------------------------------------

Proprio il 27 gennaio scorso è caduto l’anniversario dei 50 anni dalla morte del cantante piemontese Luigi Tenco. Il 22 ottobre scorso alla finale del premio Tenco 2016 al Teatro Ariston di Sanremo è stato girato il docu-film 50 anni senza Tenco dedicato al cantante.

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

 

 

 

------------------------------------------------------------------------
IL NUOVO NUMERO DI SENTIERISELVAGGI21ST #7